Home » Moda » Accessori » Creepers: le scarpe must che non ti aspetti

Creepers: le scarpe must che non ti aspetti

Se le avessimo avvistate qualche stagione fa probabilmente saremmo stati assaltati da tanto orrore. Eppure le creepers sono tornate.

Creepers: le scarpe must che non ti aspetti

Quando pensiamo alle scarpe da donna non possiamo fare a meno di immaginare dei tacchi. Non per forza vertiginosi e impraticabili, ma solo dei tacchi per essere chic, per slanciare la figura, per sentirci bellissime. Adoriamo anche le zeppe, perché allo stesso modo ci regalano qualche centimetro in più che, diciamoci la verità, non guasta mai.

Ma vogliamo anche essere comode, soprattutto quando siamo in giro per fare tante commissioni, per andare a fare la spesa o semplicemente durante il tempo libero. Quando non ci sentiamo in gran forma voglio stare con i piedi ben saldi a terra e le sneakers fanno proprio al caso nostro, ma anche le ballerine e le slippers sono molto apprezzate, soprattutto dalle più glamourous. Ma se vi proponessi le creepers?

Scarpe creepers must 2013

Già il nome creepers non fa ben sperare eppure così sono definite le scarpe con un platform piatto. Vediamo di capirci meglio. Sono sneakers con la suola più alta del solito, circa 3/5cm. Avete presente i plateau? Ecco, sono proprio quelli ma sono tutto un pezzo dalla punta al tallone. Sono solitamente in gomma e, che piacciano o meno, sono tornate di moda. E ora?E ora niente, non bisogna per forza ‘aderire’ a questa nuova tendenza perché, diciamoci la verità, è un po’ particolare… Sì, personalmente non le trovo bellissime ma non inorridisco quando incontro qualche ragazza che le porta, purché le calzi correttamente!

Scarpe creepers must 2013

Sappiate che queste calzature sono molto comode (anche se io preferisco le sneakers classiche), regalano quei centimetri in più che solitamente ci donano solo i tacchi alti e, al momento, sono anche trendy! Sono tanti i brand che le propongono e ce n’è per tutti i gusti.

Scarpe creepers must 2013

Il modello fantasioso che vi propongo qui è di Asos. Carina la trama floreale ma l’abbinamento, il tocco black, lo stile propriamente retrò, ve lo dico senza mezze misure, è davvero orribile.

Scarpe creepers must 2013

A seguire c’è una sneakers alta di Alexander Smith, che vista così non mi dispiace per niente. Sarà che il platform è ben integrato con la calzatura ma questo modello è passabile.

Scarpe creepers must 2013

Allo stesso modo mi piacciono anche (in senso lato) le sneakers con borchie color argento di Steve Madden.

Scarpe creepers must 2013

Ho qualche riserva sul prossimo modello, realizzato, come potete notare, da Converse.

Scarpe creepers must 2013

Niente male, invece, quest’ultimo modello realizzato da Jeffrey Campbell.

Insomma, come potete vedere le creepers sono scarpe un po’ difficili e poi devono realmente piacere. Se siete della grandi fan di questa calzatura allora sapete bene dove trovarle. Se invece, come me, non siete poi così entusiaste, quando le incontrate fate finta di niente; lo sapete, la moda ha il suo circolo, quel che oggi è trendy, domani non lo sarà più. Fortunatamente…

Di © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

1 COMMENTI   Vuoi lasciare un commento?

  1. Inviato da dark_princess
     

    Sono uguali a quelle che andavano una ventina di anni fa, e anche successivamente le riproposero...

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami