Home » Moda » Accessori » Espadrillas

Espadrillas

Scarpe pratiche, comode e semplici ritornano alla ribalta come la calzatura per l’estate, per il mare ma non solo.

Espadrillas


Per questa estate, la nuova tendenza delle calzature per il mare non saranno più le flip-flop come l’anno scorso in gomma, dove le Havaianas hanno sempre fatto tendenza, ma come ci si ritrova spesso a dire, sono state recuperate dal passato, dalla moda anni ‘80 delle calzature che per quel periodo erano un simbolo della vita libera, ricordo degli hippie, ‘peace & love’, le espadrillas.
Arrivate dalla Spagna perché scarpe pratiche, comode e soprattutto economiche, fatte di stoffa (spesso con avanzi), con la suola in corda cui fu aggiunto un piccolo rinforzo di gomma per migliorarne la durata. Abitualmente portate in spiaggia, magari come pantofole non infilando il tallone e poi ‘fatte ritornare normali’ per la strada, ma sempre come calzature per la vita da mare, molto casual. Ma come spesso succede, i fenomeni sono ripresi anche dai grandi marchi e rielaborati per dargli un tono molto più chic, forse in certi casi perdendo la caratteristica principale. Così, pur continuando a chiamarle espadrillas, ci sono versioni con la zeppa e l’open toe, oppure anche con il tallone scoperto e il laccetto alla caviglia, mantengono comunque la caratteristica dei materiali che sono la stoffa e la corda.
Vediamo chi e come ha rivisitato le espadrillas.

Havaianas
Ebbene sì, vista la tendenza, perché non riconvertire le famose flip-flop brasiliane in gomma pratiche e comode in colorate espadrillas? E così hanno fatto! Basta infradito, viva le espadrillas che riprendono i colori nella stoffa e mantengono la famosa suola di gomma. Finalmente il marchio brasiliano inaugura l’apertura della sede Europea a Madrid e così si adegua subito alla tendenza del momento mantenendo però il logo della bandiera brasiliana in bella vista sul bordo.
Sito Web: www.havaianas.com

Espadrillas Havaianas

Tom’s
Anche questo marchio mantiene il modello classico delle espadrillas, spaziando semplicemente con la fantasia nei colori e nei disegni: a righe, a stampa militare, a pennellate o semplicemente monocromatiche ma dalle mille sfumature di colore. Certo, il prezzo di 45€ non è dei migliori, ma la collezione devolverà parte delle vendite in aiuti umanitari all’infanzia in Africa e Sud America.
Sito Web: www.net-a-porter.com

Espadrillas Tom's

J. Crew, Castaner e Lulù
In questo caso abbiamo l’elaborazione del concetto originale, quindi largo alla zeppa, al ‘dito fuori’, al tallone aperto, sicuramente questi modelli sono anche adatti alla città, senza fare la figura di chi non vuole dimenticare il mare, anzi, si adattano benissimo al jeans o anche a una bella gonna comoda, o ai leggings e maglietta oversize. Castaner ha anche fatto un modello molto aperto come un sandalo a strisce di stoffa che avvolgono il piede, questo magari riserviamolo per il mare.
Prezzi dagli 80€ a salire.

Espadrillas Lulù

Se ci dimentichiamo degli stilisti però, semplicemente andando a curiosare nelle bancarelle o nei negozi, possiamo trovare queste scarpe a pochi euro, potendo così magari prenderne più di un paio e abbinarle così per esempio ai costumi che abbiamo e poter andare in spiaggia sempre alla moda ma spendendo pochi soldi. E se amate il ‘fai da te’ potete anche personalizzarvele applicando pietre, perline, strass, ricami e tutto quello che la fantasia vi suggerisce.

Di © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami