Home » Moda » Accessori » Il basco francese è tornato di moda

Il basco francese è tornato di moda

Il basco francese supera i confini e conquista anche l’Italia: scopriamo insieme com’è fatto e dove acquistarlo
Il basco francese è tornato di moda

In inverno tutti i cappelli sono perfetti per tenere al caldo la testa, ma ce ne sono alcuni decisamente molto cool e bon ton, proprio come il basco francese da donna. E, per chi non lo sapesse, questo accessorio è tra i protagonisti delle tendenze moda dell’inverno 2020-2021.

 

Il suo stile è romantico e senza tempo, tanto che le sue origini sono antiche. È amato dalle donne ma è indossato anche dagli uomini, basti pensare ai grandi artisti del Novecento e alla loro passione per questo copricapo.

 

Di baschi ce ne sono di ogni genere, tessuto, colore e materiale, quindi non ci resta che scoprire quali sono i modelli più belli e lasciarsi conquistare da un complemento fashion intramontabile e unico. È un cappello così tanto particolare, seppur sia estremamente semplice, che darà carattere e ricercatezza a qualsiasi tipo di look, da quelli da giorno a quelli da sera, per andare al lavoro e per il tempo libero.

 

Com’è fatto un cappello basco

Questo tipo di copricapo si contraddistingue dagli altri perché non ha né visiera né falde. Di solito è realizzato in lana o in feltro e presenta un piccolo elemento al centro, sulla parte superiore, per poterlo sfilare con grazia. Si chiama purillo e ricorda il picciolo della frutta, come mela o pera.

 

Anche se è difficile da credere, il basco è un cappello militare utilizzato, quindi, dalle forze armate più o meno in tutto il mondo. Tuttavia, un po’ come per tutta la moda army, questo copricapo è diventato un must have della moda femminile.

 

Si può indossare piatto sulla testa, con i bordi flosci che si appoggiano lungo i lati, oppure si può afflosciare tutto su un lato, come se fosse ruotato.

 

I baschi più belli dell’inverno 2021

Finora vi abbiamo spiegato cos’è il basco, qualche cenno sulla sua struttura e quando si può indossare, ma ora non ci resta altro che scoprire quali sono i modelli più belli firmati dai brand del momento.

 

Innanzitutto, anche se i prezzi sono variabili, questo tipo di cappello non ha un prezzo eccessivo. Infatti è stato proposto da diversi marchi low cost, quindi è possibile acquistarlo anche a meno di 5 euro, ma molto dipende dai dettagli, dallo stile e dai materiali.

 

Se siete in cerca di qualche modello bello ed esclusivo ma facile da abbinare e semplice da portare vi suggeriamo i cappelli baschi alla francese di Zara, H&M, Ovs e Benetton ma anche i modelli di Coincasa e Reserved vi conquisteranno.

 

Inoltre, se siete brave a lavorare a maglia o amate le proposte fatte a mano o i cappelli all’uncinetto, non possiamo far altro che suggerirvi di scoprire qualche tutorial in rete per creare fai da te il vostro basco del cuore!

 

E a voi piace il basco francese?


  • Il basco francese è tornato di moda
  • Benetton basco
  • Coincasa, basco
  • H&M basco in lana
  • Zara, basco verde
  • Reserved, basco rosa
  • Basco nero Ovs
PAGINA 1 DI 7
PLAY
CONDIVIDI
Di , © Riproduzione Riservata

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami