Home » Moda » Abbigliamento » Le principali tendenze per l’inverno 2020 dalla London Fashion week

Le principali tendenze per l’inverno 2020 dalla London Fashion week

Direttamente dalla capitale inglese arrivano le nuove tendenze moda autunno inverno 2019 2020. Ecco i must have della London Fashion week
Le principali tendenze per l’inverno 2020 dalla London Fashion week

Continuano gli eventi moda e i defilé previsti nel mese di febbraio, dedicato alle fashion week. Stilisti e Maison stanno alternando in passerella le loro ultime collezioni autunno inverno 2019 2020, segnando le tendenze della prossima stagione fredda.

 

Dopo le sfilate di New York, è la volta di Londra. Nella città del Big Ben tanti i nomi del campo che hanno presentato le loro novità e il loro personale point of view. All’interno delle collezioni ci sono capi di abbigliamento must have, fantasie e colori di tendenza e stili che non passano inosservati. Vediamo nel dettaglio quali sono le nuove tendenze moda della London Fashion week per l’inverno 2020.

 

I fashion trend per l’inverno 2020 da Londra

In queste ultime stagioni fredde il montone ha avuto un ruolo da protagonista. Proposto nella solita e naturale variante marroncina e, al massimo, in nero, ora è Burberry a segnare un nuovo mood. Per la casa british tutto si gioca sulle tinte pastello. I suoi giacconi celeste cielo sono contrassegnati da cuciture ricoperte di shearling, colletti ampi dal tocco retrò e inserti a contrasto.

 

Non proprio una giacca, ma un capo avvolgente e caldo con cui coprirsi. È il cardigan oversize di Christopher Kane, che ha creato dei maglioni ampi dall’effetto a palloncino, impreziositi da zip gioiello e tasconi. Il tutto è declinato in tinte vivaci, come il fucsia.

 

Stessa nuance scelta anche da altre case di moda e stilisti all’avanguardia, come J.W. Anderson. Il designer inglese ha disegnato dei maxi dress di ruches e piume, uno stile imponente perfetto per le grandi occasioni, declinati proprio in queste cromie intense e decise.

 

I tailleur floreali, ma non certamente e banalmente stampati, sono tra i protagonisti della collezione Erdem. La Maison ha disegnato dei completi giacca avvitata e gonna a tubino dal tocco militare, arricchendoli con applicazioni di fiori di pizzo neri sui cui brillano cristalli tono su tono.

 

Al posto dei tailleur, Emilia Wickstead punta tutto sulle tute in principe di Galles. La silhouette è ciò che contraddistingue i jumpsuit dress del marchio, visto che hanno maniche ampie a palloncino e pantaloni a sigaretta in stile mannish.

 

Ritroviamo in quel di Londra la femminilità di Victoria Beckham, che ha creato una serie di completi spezzati impreziositi da piccoli dettagli che fanno la differenza. I suoi stivali attillati e spuntati, declinati in rosso fuoco, caratterizzano fortemente gli outfit composti da bluse annodate al collo e pencil skirt micro checked.

 

Lo stile rock e irriverente di Vivienne Westwood torna a conquistare il pubblico della London Fashion week. Questa volta la stilista dai capelli rossi ha scelto un mood army, fatto principalmente di bomber da aviatore e shorts nei toni del verde e marrone coordinati ad alti stivali.


  • Le principali tendenze per l’inverno 2020 dalla London Fashion week
  • Burberry montone pastello
  • Cardigan oversize Christopher Kane
  • Erdem tailleur con fiori
  • Stile rock Vivienne Westwood
  • Emilia Wickstead tuta principe di Galles
  • Victoria Beckham outfit femminile
  • JW Anderson abito
PAGINA 1 DI 8
PLAY
CONDIVIDI
Di , © Riproduzione Riservata

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami