Home » Moda » Abbigliamento » Milano Moda Donna: le tendenze primavera estate 2021

Milano Moda Donna: le tendenze primavera estate 2021

Dai fiori al patchwork, dai colori pastello fino alle trasparenze, scopriamo le principali tendenze moda primavera estate 2021 che hanno dominato durante la Milano Fashion Week
Milano Moda Donna: le tendenze primavera estate 2021

Un’edizione insolita, dove le sfilate digital sono state le grandi protagoniste di questo importante evento. La Milano Moda Donna, però, non smette di stupire e si fa forte delle nuove ritrovate presenze in calendario, tra cui spiccano i nomi di Valentino e Dolce & Gabbana.

 

Ma, veniamo a noi, quali sono le nuove tendenze primavera estate 2021 viste e scovate durante la fashion week milanese? Come sempre ce n’è per ogni donna, da chi ama lo stile più formali a chi ama distinguersi con look eclettici e unici. Ci sono colori caldi e freddi, tenui e vivaci, disegni bellissime, tra ricami e stampe, tra cui come sempre il floreale gioca un ruolo da protagonista. In più abbiamo ammirato, più che dei veri e propri capi di abbigliamento, delle caratteristiche che domineranno su vestiti, gonne e pantaloni, maglie e giacche, così come sugli accessori.

 

Siete curiose di scoprire le nuove tendenze della Milano Fashion Week di settembre 2020? Vediamo allora le ultime novità per farci trovare impreparate.

 

Nuova vita al patchwork

Una delle più grandi novità del calendario Milano Moda Donna, quello ufficiale stilato dalla Camera della Moda, è il ritorno di Dolce & Gabbana. Sia chiaro, la Maison italiana ha sempre sfilato, per di più i defilé erano programmati esattamente negli stessi giorni della fashion week, ma al di fuori della programmazione ufficiale. Il tutto, insomma, avveniva in maniera autonoma, approfittando comunque della presenza di buyers internazionali presenti in città. Dettagli a parte, dopo disegni barocchi e ispirazioni fortemente siciliane, ora si guarda al passato e alle lavorazioni tanto care alle nonne: il patchwork. Avete presente quelle splendide mattonelle di lana colorate in modo diverso che, unite tra loro, formano delle grandi e calde coperte fatte a mano? Ecco, il patchwork possiamo riassumerlo proprio così e per Dolce & Gabbana diventa motivo di vanto e orgoglio, tanto da aver realizzato una collezione primavera estate 2021 interamente incentrata su questa lavorazione, solamente più lussuosa.

 

Il floreale che non tramonta mai

In primavera andranno di moda i vestiti a fiori? Sì, e no, non è una novità sotto il punto di vista generico, ma sicuramente lo è se consideriamo le ultime novità. Si tratta di un nuovo floreale, qualcosa di astratto e particolare, fatto di disegni di media grandezza, che hanno letteralmente spopolato durante lo spettacolo di Valentino, che ha lasciato (finalmente) Parigi per preferire Milano, e sulla passerella di Fendi sotto forma di ricami.

 

I colori pastello protagonisti (anche) della prossima primavera

Altro must di ogni primavera è la scelta, o meglio la preferenza che accordiamo ai colori pastello. Rosa e celeste tornano protagonisti anche del prossimo 2021, quindi se avete già qualcosa nel vostro armadio, non datelo via. Se non avete ancora nulla o semplicemente volete tuffarvi in queste magiche e fatate tinte, vi consigliamo di puntarci tutto, proprio come hanno fatto Fendi e Max Mara.

 

Tornano di moda le trasparenze

Tra creazioni in pelle, di jeans e jersey, torna anche lo chiffon che determina una delle tendenze moda primavera estate 2021 più femminili di questa edizione settembrina della Milano Fashion Week: le trasparenze. Già, perché in passerella abbiamo amato e ammirato i vestiti composti da tessuti leggeri e leggiadri, che regalano un prezioso effetto vedo-non-vedo, come quello proposto da N21 e Alberta Ferretti.


  • Milano Moda Donna: le tendenze primavera estate 2021
  • Abito patchwork Save The Queen
  • Cardigan pastello H&M
  • H&M, abito a fiori
  • Vestito trasparente H&M
PAGINA 1 DI 5
PLAY
CONDIVIDI
Di , © Riproduzione Riservata

LASCIA UN COMMENTO



Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami