Home » Moda » Abbigliamento » Trend principe di Galles: lo stile formale e mannish per l’inverno 2018

Trend principe di Galles: lo stile formale e mannish per l’inverno 2018

Quadri ampi e altri più piccoli declinati soprattutto in bianco e nero sono i protagonisti del tessuto principe di Galles, must have dell’inverno 2018
Trend principe di Galles: lo stile formale e mannish per l’inverno 2018

Mai sentito parlare del trend principe di Galles? Si tratta di una delle tendenze moda autunno/inverno 2017-2018 alla quale non dovreste rinunciare per niente al mondo. Questa trama di quadrettini bianchi, neri e grigi è un grande classico rubato ancora una volta al guardaroba dell’uomo. Ecco perché anche molte delle proposte fashion del momento hanno un chiaro aspetto mannish. Lo abbiamo visto in passerella e proposto da moltissimi grandi marchi della moda internazionale ma conosciamo meglio questo tessuto.

 

Il principe di Galles si ottiene sul Saxony, un tessuto sassone, appunto, in lana cardata o pettinata. Su questo viene riprodotto un disegno a quadri grandi, all’interno dei quali se ne realizzano altri più piccoli, tra cui anche il pied de poule. I colori utilizzati solitamente sono bianco e nero ma capita anche di trovarsi dinanzi a filati marroni e grigi o addirittura impreziositi da altri colori decisi, come rosso, azzurro e verde. Perché si chiama principe di Galles? È facile immaginare che sia stato dedicato o molto indossato da un regnante d’oltre Manica. Infatti a rendere famoso questo tessuto è stato Edoardo VIII d’Inghilterra, che amava vestire seguendo lo stile dandy.

 

Gli abiti principe di Galles, e tutti i vestiti e accessori derivati, sono dei veri propri must have per un gentleman. Ecco perché solitamente questi capi di abbigliamento sono considerati molto formali. Vediamo come sono stati declinati nel mondo del guardaroba maschile e quali sono i pezzi da non farsi scappare.

 

Must have principe di Galles per l’inverno 2018

Tra i nuovi cappotti da donna per l’inverno 2018 senza ombra di dubbio troverete quelli con trama principe di Galles. Ne potete trovare moltissimi e di prezzi assai differenti. Questo perché i cappotti principe di Galles sono stati realizzati da marchi come Pinko o Ermanno Scervino ma anche da Zara e Mango.

 

Sulla stessa scia troverete tantissime giacche blazer principe di Galles da non farsi scappare, in particolar modo i modelli doppiopetto. Tra quelle più esclusive troverete delle proposte in stile smoking dalla forma dritta e scivolata, che non sottolineano affatto il punto vita, mentre ce ne sono altre più avvitate ed estremamente femminili.

 

Accanto a queste troverete gonne e shorts e una serie di abiti principe di Galles, come i tubini, che vi lasceranno indubbiamente senza parole. Queste proposte sono perfette per essere indossate di giorno ma basta qualche piccola attenzione per trasformarli in pezzi da sfoggiare per un look serale, magari aggiungendo un top mesh e delle scarpe più audaci.

 

Infine da non dimenticare gli accessori perché ci sono diverse creazioni caratterizzate da questo tessuto, come le borse e le sciarpe principe di Galles.


Cosa ne pensate di questa trama mannish che sta spopolando tra le proposte moda da donna per questa fredda stagione?


  • Trend principe di Galles: lo stile formale e mannish per l’inverno 2018
  • Giacca Stella McCartney
  • Shorts principe di Galles Zara
  • Ermanno Scervino borsa
  • Luisa Spagnoli blazer
  • Fay completo principe di Galles
  • Michael Kors cappotto principe di Galles
  • Cappotto principe di Galles Pinko
PAGINA 1 DI 8
PLAY
CONDIVIDI
Di , © Riproduzione Riservata

LASCIA UN COMMENTO


Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami