Home » Moda » Abbigliamento » Cos’è la giacca-camicia, o utility, l’ultimo capo streetwear di cui tutte sono innamorate

Cos’è la giacca-camicia, o utility, l’ultimo capo streetwear di cui tutte sono innamorate

La giacca-camicia, o utility jacket, è un capospalla caldo e morbido che trae ispirazione direttamente dagli anni ’90
Cos’è la giacca-camicia, o utility, l’ultimo capo streetwear di cui tutte sono innamorate

C’è chi la chiama giacca utility, giacca con tasconi o, meglio ancora, giacca-camicia ed è il capo must have di questo autunno 2020. Decisamente casual, di ispirazione streetwear, è un caldo capospalla che affonda le radici nel passato, nella moda maschile e in quella grunge anni ’90.

 

E visto che proprio questo decennio ultimamente ha lanciato, anzi rilanciato dei nuovi-vecchi trend, non c’è da stupirsi se il camicione di flanella quadrettato sia ancora di moda.

 

Dove sta la grande novità? Non si tratta solamente del ritorno della camicia di flanella, quel capo di abbigliamento spesso oversize e caratterizzato da una trama a quadrettoni, quasi di ispirazione tartan. Anzi, a essere precisi, non è detto né che sia di flanella e nemmeno che presenti questa fantasia. Può anche essere in lana e tinta unita, per capirci.

 

La grande novità sta proprio nello stile della giacca, che all’apparenza ricorda un camicione con tante tasche, come quelle degli artigiani che fanno i lavori in casa o chiusi nei loro laboratori, ma che di fatto è imbottita e calda come un capospalla. Da qui il nome, che spesso può essere confuso, ma che indica sempre il medesimo capo di abbigliamento.

 

I brand delle giacche-camicia

Basta guardarsi intorno per trovare una vasta scelta di giacche utility e rendersi conto che ce ne sono di ogni genere, di ogni brand e quindi di qualsiasi fascia di prezzo. Di sicuro la più famosa, anche se non si presenta come un vero e proprio camicione, è quella di Levi’s, in particolar modo la sherpa jacket, che è molto calda per via del rivestimento in montone. Ci sono ovviamente nelle varianti low cost molto interessanti, a H&M a Zara, ma anche tanti altri brand, come Superdry o Tommy Hilfiger, che propongono le loro personalissime versioni. In genere le giacche-camicia non hanno costi esorbitanti, ma non sono nemmeno a buon mercato, a meno che non troviate delle imperdibili occasioni. I prezzi, infatti, si aggirano intorno agli 80-100 euro.

 

Come abbinare la giacca-camicia

Vi abbiamo già indicato che la utility jacket è un capospalla di ispirazione urban-grunge, praticamente viene dalla strada, quindi non pensate di abbinarci un vestito carino da sera o da cerimonia, perché in questo caso è quasi impossibile riuscire nell’abbinamento. Piuttosto preferite leggings in pelle, minigonne di jeans o a costine di velluto, e, per completare la parte inferiore, fate vostri degli anfibi. Per la parte superiore, invece, avete libera scelta tra diverse tipologie di felpe con o senza cappuccio, ma anche tra pullover ampi e intrecciati o caldi dolcevita turtleneck.

 

E voi la conoscevate la giacca-camicia o utility jacket? Ne vorreste una o l’avete già acquistata in qualche store oppure preferite farne a meno?


  • Cos’è la giacca-camicia, o utility, l’ultimo capo streetwear di cui tutte sono innamorate
  • Giacac sherpa Levi's
  • Zara, giacca camicia
  • Giacca H&M
  • H&M, giacca lunga
  • Only, giacca camicia
  • Giacac sherpa Superdry
  • Zara, giacca camicia a quadri
PAGINA 1 DI 8
PLAY
CONDIVIDI
Di , © Riproduzione Riservata

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami