Home » Moda » Abbigliamento » Elena Mirò collezione primavera/estate 2012: fashion curvy a tutto colore

Elena Mirò collezione primavera/estate 2012: fashion curvy a tutto colore

Elena Mirò presenta i capi d’abbigliamento e gli accessori della collezione primavera/estate 2012.

Elena Mirò collezione primavera/estate 2012: fashion curvy a tutto colore

Donne con le curve, don’t worry! Se pensate che la moda è fatta solo per le donne magre, quelle senza curve, quelle altissime e magrissime, vi sbagliate. Oggi vi presento una delle collezioni della prossima primavera/estate 2012 che fa al caso delle donne dalle forme morbide.

Elena Mirò ha presentato qualche mese fa, durante la fashion week di Milano, la sua collezione per la prossima stagione calda. Tantissime stampe e colori abbinati e mixati tra loro hanno creato un effetto nuovo, spumeggiante. Elena Mirò propone completi vivacizzati da grafismi insoliti e fioriti, pieghe e soluzioni stilistiche ricercate ma mai eccessive. Non mancano i ricami in glitter e in lurex per la sera sebbene tutti i capi della collezione sono molto pratici. Oltre al lurex Elena Mirò ha utilizzato la morbida ed elegante seta, il raso, il jersey (materiale perfetto per le donne con le curve), l’organza e il tweed.

Le lunghezze delle gonne sono esclusivamente e rigorosamente midi, come vi abbiamo indicato anche noi quando vi abbiamo consigliato il miglior abbigliamento per donne formose; non scoprite mai il ginocchio ma non cercate di occultare troppo le gambe, non serve a nulla. I gamma dei colori scelti per la nuova collezione comprende il bianco, il nero, il corallo, il viola, il ciclamino, l’arancio, lo champagne, l’oro e il bronzo, il tortora, l’ocra e il beige.

Elena Mirò collezione primavera estate 2012 fashion curvy a tutto colore

La collezione primavera/estate 2012 di Elena Mirò celebra la donna moderna, la donna che ama il suo corpo. La stilista propone dunque forme a clessidra e affusolate da stringere in vita. Lasciate da parte i pantaloni che, sebbene propongano miracoli come quelli push up, non sono la soluzione giusta per chi veste taglie comode. Ma vediamola più da vicino questa collezione realizzata da Elena Mirò.

Elena Mirò predilige il mix di top in jersey o in seta da grafismi intensi e particolari e di gonne coloniali con tasche volumetriche. Con l’aiuto di una sottile cinta la stilista ridisegna il girovita stringendolo e creando un sottile effetto clessidra. La maglia si infrange sulla gonna creando un doppio livello che tende a snellire il corpo.
Gli abiti sono morbidi e cadenti. Il décolleté è messo in risalto dalle scollature non troppo profonde mentre la gonna scivola sulle ginocchia svolazzando leggermente.
I tubini non sono mai non troppo lineari bensì creando strutture sui fianchi e scoprono le spalle ma senza giocare con le spalline troppo sottili.

Elena Mirò collezione primavera estate 2012 fashion curvy a tutto colore

I completi in tweed sono gli unici a fare eccezione. Le giacche, rigorosamente corte, restano morbide e un po’ larghe per fare spazio a una gonna a tubo di media lunghezza che farà sembrare il corpo più longilineo. Le righe orizzontali non sono un tabù purché non siano semplici. I grafismi e le stame fantasiose e colorate non devono mancare mai.

E non dimenticatevi degli accessori. Le piccole cinturine di pelle o di tessuto, da posizionare all’altezza della vita, delineano la forma del corpo. Sandali e décolletées sono obbligatorie per slanciare la figura. Il tutto viene poi impreziosito da collane a boules di pietra e resina, so chic!

Di © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami