Home » Moda » Abbigliamento » Living Coral: il colore Pantone dell’anno 2019

Living Coral: il colore Pantone dell’anno 2019

Ci siamo, Pantone ha scelto il nuovo colore dell’anno ed è il Living Coral il protagonista indiscusso del 2019. Una nuance calda, avvolgente ma soprattutto ricca di brio e vivacità, pronta a conquistare appassionate di moda e non solo
Living Coral: il colore Pantone dell’anno 2019

Il noto istituto del colore Pantone ha decretato per il 2019 il Living Coral, codice 16-1546, sarà il grande protagonista. Ebbene sì, come ogni prima decade di dicembre, abbiamo finalmente scoperto quale sarà la cromia più cool e di tendenza del prossimo anno.

 

Dopo l’Ultra Violet del 2018, ora è giunto il momento del Living Coral, il colore del 2019 secondo Pantone, una tinta leggera e fresca, prettamente estiva, con un sottotono caldo che sposa l’arancione al rosa. Gli esperti Pantone salutano l’arrivo di questa cromia e spiegano il perché della scelta, dichiarando che il Living Coral «rappresenta la fusione della vita moderna» e che è un «colore ricco, continuamente attorno ai noi nel mondo reale e insieme vivacemente presente sui social media. Ha un’essenza socievole e briosa e incoraggia a fare le cose con uno spirito leggero. Simboleggia il nostro innato bisogno di ottimismo e ricerca di gioia, rappresenta il nostro desiderio di giocosità».

 

Un anno da trascorrere, dunque, sotto il segno del gioco e della briosità, un colore che strizza l’occhio alle tendenze e soprattutto ai social. A svelare qualcosa in più è Leatrice Eiseman, che presiede il Pantone Color Institute, che ha spiegato che il Living Coral ricorda la barriera corallina e il colore del tramonto. Infatti ha aggiunto «così come il corallo arricchisce la vita marina, noi vogliamo arricchire questo colore e mantenerlo vivo».

 

Intanto è già corallo-mania e a iniziare questo trend è proprio Pantone, che per l’occasione ha lanciato una limited edition caratterizzata da questa nuance, come l’iconica tazza e la chiavetta USB. Ovviamente anche le più grandi case di moda hanno firmato delle proposte interessanti e glamour, che hanno influenzato le scelte degli esperti dell’istituto Pantone.

 

I brand che hanno usato il Living Coral 

Per quanto riguarda il campo della moda, durante le ultime sfilate primavera/estate 2019 abbiamo avuto modo di ammirare diversi look caratterizzati dal color corallo. Tra questi l’abito con gonna di ruches di Vivetta e il soprabito di piumette di Marc Jacobs, i tailleur di Acne Studios e i vestiti con frange di Byblos. Splendidi anche gli accessori, come le borse corallo di Chanel e le cover per smartphone. Non mancano alcuni prodotti di bellezza, come blush e smalti living coral.

 

Il corallo è quindi una cromia che potrete facilmente usare nei vostri look, a livello di abbigliamento, di accessori ma anche di beauty. Infatti, tra giacche, pantaloni, gonne glamour e camicie, oltre che scarpe e borse, è anche possibile truccarsi con questa cromia, utilizzando il corallo soprattutto sulle guance, sulle labbra e sulle unghie. In più, visti gli ultimi trend in fatto di eyewear, è anche facile optare per una colorazione di capelli che abbia proprio il corallo come protagonista.


  • Living Coral: il colore Pantone dell’anno 2019
  • Abito con gonna corallo Vivetta
  • Apple cover iPhone
  • Blush liquido Nars
  • Byblos abito living coral
  • Borsa living coral Chanel
  • Chanel vestito living coral
  • Tailleur living coral Acne Studios
  • Narciso Rodriguez abito living coral
  • Pelliccia Marc Jacobs
  • Completo corallo e rosa Altuzarra
  • Tazza Pantone living coral
PAGINA 1 DI 12
PLAY
CONDIVIDI
Di , © Riproduzione Riservata

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami