Home » Matrimonio » Matrimoni Vip » Matrimonio reale di William e Kate

Matrimonio reale di William e Kate

Oggi, venerdì 29 aprile 2011, finalmente è stato il gran giorno per William e Kate: si sono sposati!

Matrimonio reale di William e Kate

Il matrimonio del secolo, evento mediatico, una storia d’amore che si corona, definitelo come preferite, oggi si sono sposati William e Kate, probabili futuri regnanti d’Inghilterra.
Il fidanzamento era stato annunciato a fine novembre 2010 (William e Kate presto sposi) e ha tenuto finora col fiato sospeso milioni di persone al mondo: inglesi del popolo, fan della monarchia britannica da tutto il mondo o semplici romantici che ancora vogliono sognare con queste storie d’amore principesche. Tanti erano i punti di domanda, da come avrebbero festeggiato a chi avrebbe invitato la coppia, che tradizioni avrebbero seguito e quali abbandonato, come sarebbero stati i vestiti per la cerimonia. Anche tg, giornali e trasmissioni tv ci hanno imbottito ultimamente di servizi dedicati, speciali sull’evento, sondaggi ed inchieste, fino anche a risultare un po’ troppo noiosi ed assurdi.
Oggi finalmente ogni domanda ha trovato risposta e ogni curiosità è stata soddisfatta.

Matrimonio reale William e Kate

Le dirette tv da vari canali del mondo hanno trasmesso le immagini che tanto aspettavamo.
C’era un protocollo preciso e ben definito di orari da seguire. Dalle 10 circa di mattina, ora italiana (l’Inghilterra è 1 ora indietro rispetto a qui), hanno cominciato ad arrivare all’abbazia di Westminster, dove si è celebrato il matrimonio, i primi ospiti vip. Tra i più attesi sicuramente David Beckham con la moglie Victoria in dolce attesa, Rowan Atkinson alias Mr. Bean, Sir Elton John con il marito David Furnish e il regista inglese Guy Ritchie, ex marito di Madonna.
Westminster è addobbata a festa, con un lungo tappeto rosso che porta fino all’altare e alberi verdi in vaso alti 6 mestri ai lati, scelta ecofriendly per i due giovani che hanno affidato l’addobbo al famoso floral designer Shane Connolly.

Matrimonio reale William e Kate

Alle 11:15 il primo momento tanto atteso: l’uscita di William da Clarence House, accompagnato dal fratello Harry, suo testimone. I due fratelli sono entrambi in divisa militare, come già annunciato, William veste la divisa con giacca rossa delle Irish Guard e appare sorridente e tranquillo durante il breve tragitto in macchina che passa tra la folla per The Mall, la Wedding Route.
William arriva all’abbazia dove viene accolto e fatto entrare per aspettare la sua Kate.

 

Matrimonio reale William e Kate

Dopo il futuro sposo è il momento delle teste coronate europee, si vedono sfilare dunque i reali più conosciuti, vestiti in abiti eleganti, le donne con particolari cappellini di stile molto british per l’occasione. Anche i borghesi Carol Middleton e James, rispettivamente mamma e fratello di Kate, fanno il loro ingresso in chiesa.
Poco prima delle 12 arrivano all’abbazia anche l’erede al trono Carlo con la seconda moglie Camilla e infine, da ultima la Regina Elisabetta con il consorte Filippo di Edimburgo.
La Regina è vestita in giallo, un vestito dal taglio davvero elegante, è sorridente e forse per un giorno ha lasciato un po’ da parte la sua compostezza a volte glaciale e si è lasciata andare alla gioia per il matrimonio del nipote prediletto.
Ora tutti sono ai loro posti, in attesa della sposa.

Kate Middleton e famiglia hanno pernottato nel lussuoso hotel Goring di Londra ed è da qui che la sposa parte qualche Matrimonio reale William e Kateminuto prima delle 12. Gli occhi delle persone presenti e delle tv di tutto il mondo sono puntati su di lei.
L’abito che ha scelto è davvero molto bello, ricorda quello di un’altra stupenda principessa del popolo, l’indimenticata Grace Kelly. Kate ha scelto la stilista Sarah Burton dell’atelier di Alexander McQueen per un abito lungo color avorio, piccolo scollo a V e braccia e decollété coperti da maniche di pizzo; ha uno strascico lungo 2,70 metri e un velo corto, che arriva alla vita e copre con delicatezza la tiara che la ragazza porta tra i capelli, lasciati sciolti. Niente fiori in testa quindi, ma per il bustino sono stati scelti decori fatti a mano che riprendono la forma della rosa, del cardo, del narciso e del quadrifoglio, i quattro fiori simboli delle province britanniche.

Kate arriva a Westminster bellissima e sorridente, solo i suoi occhi e la sua voce tradiscono a tratti la forte emozione, ma si comporta perfettamente secondo la rigida etichetta reale.
Scende dalla macchina, si gira a salutare la folla che la acclama e, accompagnata dal padre, fa il suo ingresso all’interno dell’edificio, dove il suo principe la aspetta.
Una lenta marcia, seguita dalle damigelle d’onore, tra cui c’è la bella sorella minore Filippa, la porta a sfilare tra gli ospiti che la ammirano, fino a William.
Il giovane la accoglie con un sorriso davvero felice e le sussurra adorante “I love you! You look beautiful!”. Credo il momento più bello di tutta la giornata.

Matrimonio reale William e Kate

 

 

Davanti al vescovo di Canterbury, William e Kate si fanno le promesse matrimoniali e si scambiano gli anelli benedetti: ecco che finalmente sono marito e moglie!

 


Matrimonio reale William e Kate

La cerimonia prosegue tra le letture e i canti religiosi.
Fuori, per le strade gremite di Londra, i presenti potranno seguire la diretta dai maxischermi in Hyde Park e Trafalgar Square.
Il tutto dura poco più di 1 ora, dopo di che i neo sposi firmano il registro ed escono per la gioia del pubblico. Percorrono le vie di Londra in carrozza scoperta, trainata da bellissimi cavalli grigi, salutando e sorridendo alle grida di gioia e ai flash che si accendono ovunque, fino ad arrivare a Buckingham Palace pochi minuti dopo, dove li attende un rinfresco con tutti gli invitati.
Gli ospiti raggiungono poco per volta gli sposi.

 

Matrimonio reale William e Kate

Matrimonio reale William e Kate

 

Alle 14:25 dal balcone di Buckingham Palace si affacciano la regina Elisabetta insieme a William e Kate, che concedono alla folla e ai fotografi un veloce bacio, ma la gente li acclama a gran voce e loro regalano il bis, un bacio questa volta un po’ più sciolto. Chissà che emozione e che imbarazzo!
Aerei della Royal Air Force sfrecciano nel cielo in onore della coppia.

 

Alle 17 gli sposi fuggono in macchina per un breve riposo, prima di riprendere i festeggiamenti che comprenderanno una cena per 300 invitati, i più “intimi”, e dopo serata danzante fino all’alba, quando il principino Harry offrirà la colazione agli ospiti che avranno resistito fino a quell’ora.
Largo ai giovani, nemmeno la regina Elisabetta disturberà il divertimento, poiché andrà a dormire altrove, in una delle sue tante dimore regali.
Matrimonio di sangue blu per William Arthur Philip Louis, duca di Cambridge, conte di Strathearn e barone di Carrickfergus e Catherine Elizabeth Mountbatten-Windsor, duchessa di Cambridge, contessa di Strathearn, baronessa di Carrickfergus, ma anche matrimonio giovane e divertente per Will e Kate, che finalmente, dopo 9 anni di fidanzamento, hanno coronato il loro sogno d’amore!
Felicità agli sposi!

Matrimonio reale William e Kate

Di Ilaria © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

1 COMMENTI   Vuoi lasciare un commento?

  1. Inviato da asia15
     

    Bravissimi come sempre! Devo dire però che di questo matrimonio non se ne poteva proprio più.....ciao ciao!

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami