Home » Matrimonio » Bouquet » Consigli per scegliere il bouquet da sposa

Consigli per scegliere il bouquet da sposa

Scegliere il bouquet da sposa non è un’impresa semplice, perché molto dipende dai propri gusti, dalla stagione e dal colore tema del matrimonio

Consigli per scegliere il bouquet da sposa

Se avete sognato almeno una volta il vostro grande giorno, di sicuro avete già immaginato anche il bouquet nuziale. Non è semplice sceglierne uno tra tutti, perché molto dipende anche delle ultime tendenze floreali, certo è che bisogna comunque avere un’idea. Le prime cose da considerare quando si effettua la propria personalissima selezione sono i colori che si desiderano, se ci sono dei fiori in particolare che proprio si vorrebbero all’interno del mazzo di fiori, se il bouquet è a cascata o raccolto, piccolo o grande, e se la stagione ci concede di trovare ciò di cui abbiamo bisogno. Ah, cosa ancor più importante, bisogna scegliere un bouquet in base anche allo stile delle proprie nozze e a quello del vestito da sposa.

Un bouquet di rose è un grande classico ed è solitamente molto richiesto dalle donne più tradizionaliste. Vero è che questi fiori esistono in diverse sfumature, non solamente in rosso fuoco, adorato soprattutto dalle spose invernali; se avete uno spirito romantico, perché non sceglierle ma in rosa? Mentre, se siete very rock, potreste optare per quelle blu o magari anche gialle. E poi di rose ce ne sono tantissime, alcune più aperte e altre che sono dei veri e propri boccioli. Medesimo ragionamento anche per chi opta per un bouquet di peonie, perfetto da maggio a luglio, vista la grande reperibilità di questo fiore, ma oltre questo periodo è sconsigliato, perché il prezzo lievita e la sua resistenza varia molto.


Se siete delle spose moderne e soprattutto se sceglierete un periodo non troppo caldo, potete optare per un bouquet di tulipani. Questi fiori sono molto richiesti ma anche molto delicati ed è per questo che spesso capita che molte spose vi rinuncino. Quelli bianchi sono splendidi, bellissimi anche se utilizzati da soli, ma se preferite qualcosa di più vispo sappiate che esistono anche i tulipani colorati, perfetti per un mazzo di fiori primaverili. Sulla stessa scia anche il bouquet di calle, anche in questo caso molto tradizionale.


E se ci si sposa in estate o in autunno? In entrambi in casi vi consigliamo dei fiori giocati sulle nuance dell’arancio. Durante la stagione calda accompagnateli con petali gialli e tanto verde, mentre per il bouquet d’autunno optate per fiori viola e magari delle splendide bacche, come l’iperico.

Ricordate sempre di farvi preparare un bouquet di lancio, così voi non dovrete mai separarvi dal vostro ma solo capire come conservalo al meglio!

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  bouquet sposa  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami