Home » Matrimonio » Bouquet » Bouquet da sposa estivi: ecco come scegliere i fiori giusti

Bouquet da sposa estivi: ecco come scegliere i fiori giusti

È in arrivo il giorno del “sì” e sarà nella stagione più calda dell'anno? Ecco qualche idea per dei strepitosi bouquet da sposa estivi!

Bouquet da sposa estivi: ecco come scegliere i fiori giusti

È l'ultimo dono che riceverai da nubile e a fartelo sarà il tuo futuro compagno per la vita: il bouquet da sposa è davvero un “accessorio” prezioso e ricco di significato!
Se la data del vostro “sì” è prevista per la stagione più calda dell'anno (giugno, tra l'altro è statisticamente uno dei mesi in cui ci si sposa più ricorrentemente) e ancora hai le idee un pochino confuse, ecco qualche esempio di bouquet da sposa estivi.

Ovviamente la scelta dovrà tener conto prima di tutto dello stile dell'abito e poi dell'addobbo scelto per la location dove si svolgerà la cerimonia. In ogni caso, le parole-chiavi su cui concentrarsi per trovare la proposta migliore sono freschezza e solarità. Esattamente come quello che cerchi durante l'estate! Una volta scelta la forma e le cromie preferite (ispirandosi magari anche alle tendenze dettate dalla moda di settore) non rimane che scegliere i fiori “giusti”. E, per le più romantiche... provate a conservarlo, non è una missione impossibile!

Colore prima di tutto
In primavera la natura si risveglia ma è con l'estate che esplode in tutte le sue cromie. Ecco perché i bouquet da sposa estivi devono essere colorati, ovviamente scegliendo tra le sfumature preferite. Azalea, calendula, camelia, gardenia, ortensia, la semplice gerbera o la raffinata peonia, il profumato (ma costosissimo!) mughetto, la misteriosa orchidea, i divertenti ranuncoli: davvero è incredibile la scelta che madre natura ci offre in questa stagione.
Oltre all'istinto, un colloquio con il fiorista di fiducia aiuterà poi a sciogliere i dubbi individuando il fiore perfetto per la composizione.

Total white va sempre di moda
Per chi preferisce non osare o adora la purezza del bianco, perché non decidere di vivacizzarlo con qualche sfumatura in contrasto? Ecco che allora un bouquet di mughetti si accosteranno alla perfezione con qualche rosellina mignon color pastello o, ancora, le mini calle si accenderanno con dei fili verdi, anche se le pià tradizionaliste difficilmente tradiranno il candore della gypsophila unito a quello di margheritone ton sur ton!

Estate voglia di girasole
È un fiore che piace molto, forse quello che più di altri simboleggia questa calda stagione. Per i bouquet da sposa estivi, il girasole si abbina alla perfezione con fili di lavanda, mughetto, e piccoli fiori di campo: il risultato sarà semplice e raffinato al tempo stesso.

Bouquet & coccole
Ortensia e peonia, un connubio perfetto, che suggerisce tenerezza e voglia di coccole (...che seguiranno il post-cerimonia!) con il loro morbidi petali, le curve morbide e delicate, il profumo appena accennato. Indicato per una sposa romantica e bucolica o chi desidera dare un tocco di innocente femminilità all'outfit scelto per il giorno più bello della propria vita.

Eleganza innata: le calle
In fatto di eleganza forse nessun fiore è in grado di superare le calle: basta prenderne quattro o cinque, unirle con un fiocco sullo stelo per avere uno dei bouquet da sposa estivi più raffinati!
Le calle si trovano in varie colorazioni e sono in fiore proprio in questa stagione: il bianco puro ed etereo, delicate sfumature di rosa ma anche, per le più audaci, viola intenso. Le calle poi sono perfette per le spose perché, nel linguaggio dei fiori, simboleggiano proprio l’inizio di una nuova vita.

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami