Home » Matrimonio » Accessori » Sandali da sposa: i nuovi modelli del 2019

Sandali da sposa: i nuovi modelli del 2019

Scarpe aperte o chiuse per il giorno del matrimonio? Chi preferisce le seconde, deve assolutamente scoprire le ultime novità in fatto di sandali da sposa 2019
Sandali da sposa: i nuovi modelli del 2019

Le donne che hanno ricevuto la magica richiesta di matrimonio da parte del partner o, semplicemente, si sono rimboccate le maniche, hanno preso l’iniziativa e stanno organizzando le proprie nozze, sanno che devono pensare al look nuziale, dall’abito alle scarpe da sposa, che potranno essere décolleté o sandali, oppure calzature basse.

 

La sposa, diciamocelo senza paure e timori, è al centro dell’attenzione. Gli sguardi degli invitati, dei vicini di casa, dei passanti e, ovviamente, dello sposo, sono tutti riservati a lei, la protagonista dell’evento. Lei è l’icona della cerimonia, la regina indiscussa del matrimonio. Sguardi sì, ma anche critiche. Tutti sono pronti a guardarla, lodarla ma anche a giudicarla.

 

Ciò non deve influire la vostra scelta di stile, anzi dovete assolutamente selezionare il vestito nuziale che ritenete più idoneo e in linea con il vostro essere. Una volta identificato l’abito, magari un modello scelto tra le ultime tendenze bridal, dovrete passare alla selezione degli accessori e in questo caso le scarpe svolgono un ruolo assai fondamentale. Donano slancio alla silhouette ma potrebbero anche causare dolore ai piedi, per via dell’altezza o semplicemente perché sono scomode. Quindi, fate attenzione a ciò che mettete ai vostri piedi!

 

Quali scarpe scegliere? Molte optano per la classica décolleté, magari impreziosita da cinturino alla caviglia, t-bar o qualche cristallo per dare luce. Con l’arrivo della bella stagione o semplicemente perché non si gradiscono le scarpe chiuse, molte donne optano per i nuovi sandali da sposa 2019.

 

Vediamo insieme quali sono le ultime proposte per decidere con calma e con criterio quali calzature abbinare al proprio wedding dress!

 

Sandali da sposa semplici

Il raso di seta è uno dei materiali che le future mogli potranno preferire per il giorno delle nozze. I sandali con fasce incrociate sulle dita dei piedi e con cavigliera risultano spesso le calzature ideali per il matrimonio. Preferite, per comodità, dei modelli con tacco medio e largo, così proverete meno fastidio, visto che le calzerete per tutto il giorno, a meno che non avete previsto un cambio scarpe (che noi, francamente, sconsigliamo!). Brand come Menbur e Albano firmano alcuni dei sandali sposa in raso più belli e raffinati.

 

Sandali da sposa in pizzo

Se da una parte troviamo la classicità minimale della seta, dall’altra notiamo l’eleganza romantica del pizzo. Potete acquistare dei sandali in pizzo già confezionati, come quelli che troviamo nella collezione sposa di Enzo Miccio, oppure commissionarli su misura. Molte donne scelgono questa opzione perché vogliono che il pizzo di scarpe e abito sia lo stesso.

 

Sandali da sposa gioiello

Cristalli e brillanti decorano i nuovi sandali 2019 da sposa. Ne troviamo di ogni genere, dagli spuntati con t-bar brillante alle proposte con fasce ondulate e gioiello che ingabbiano il collo del piede. Ci sono modelli con listino sulle dita rivestito da cristalli oversize o da perle, e persino zeppe, perfette per l’estate, con gemme imponenti e luccicanti. Tra i brand che li firmano vi segnaliamo Dune London, Alma en Pena, Wallis e Alessandra Rinaudo.

 

Vi piacciono i sandali da sposa e li calzereste nel giorno del vostro matrimonio? E, se sì, quale modello?


  • Sandali da sposa: i nuovi modelli del 2019
  • Albano sandalo con Swarovski
  • Alma en Pena sandali gioiello
  • Dune London sandali alti
  • Menbur sandali in raso
  • Paradox London sandali pizzo
  • Sandali con plateau Albano
  • Sandali in pizzo Enzo Miccio
  • Sandali rosa Nicole
  • Sandali sposa Blue by Betsey Johnson
  • Wallis zeppe gioiello
  • Sandalo Alessandra Rinaudo
  • Sandali tacco largo Menbur
PAGINA 1 DI 13
PLAY
CONDIVIDI
Di , © Riproduzione Riservata

LASCIA UN COMMENTO


Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami