Home » Matrimonio » Abiti da sposa » Per le sue nozze Charlotte Casiraghi sceglie YSL e Chanel

Per le sue nozze Charlotte Casiraghi sceglie YSL e Chanel

In corto, firmato YSL, per il "sì" civile. In classico lungo, per il party serale con parenti e amici. Ecco gli outfit scelti da Charlotte Casiraghi per il giorno delle nozze con Dimitri Rassam

Per le sue nozze Charlotte Casiraghi sceglie YSL e Chanel

In totale privacy (della serie volere è potere) e anni luce distanti da ogni outfit bridal classico, Charlotte Casiraghi è convolata a nozze con il suo Dimitri Rassam lo scorso 2 giugno. La splendida nipote di Grace Kelly ha optato per due bridal look, entrambi firmati da maison francesi. Raggiante, di un'eleganza genetica, bellissima, ha "sfilato" con gusto e discrezione sotto braccio allo sposo. Presenti la Principessa Carolina, madre di Charlotte, il Principe Alberto con la Principessa Charlene, la Principessa Stéphanie, Pierre Casiraghi con la moglie Beatrice Borromeo, Andrea Casiraghi con la moglie Tatiana Santo Domingo. Tra gli invitati, anche Alexandra di Hanover, figlia della Principessa Carolina e del suo secondo marito, il fratellastro dello sposo Louis Giacobetti e il cugino, Thomas Langmann.

 

YSL per il "sì"

Il primo abito, indossato per la cerimonia civile - il produttore cinematografico è già stato sposato con la modella russa Masha Novoselova - tenutasi a Palazzo Grimaldi, è stato un mini dress di Saint Laurent, realizzato e personalizzato da Anthony Vaccarello, in broccato grigio e con tre fiocchi maxi size applicati davanti. È stato lo stesso stilista della Maison Francese a darne comunicazione ufficiale: "Congratulation Charlotte Casiraghi in #SaintLaurent", ha scritto sul suo profilo Instagram.


 

Chanel per la sera

Dopo il rito civile, Dimitri e Charlotte hanno festeggiato la loro unione con un evento per amici e parenti a Villa La Vigie, dimora dell’amico di famiglia, Karl Lagerfeld, lo stilista, scomparso lo scorso febbraio. Charlotte era semplicemente splendida con un abito bustier griffato Chanel con scollo destrutturato esaltato dafaux bob scelto come acconciatura.

 

Ricordando nonna Grace

Anche chi non conosce alla perfezione la storia della famiglia Grimaldi, ha fatto un salto indietro nel tempo. Il tessuto del vestito indossato da Grace Kelly in occasione delle nozze con il Ranieri di Monaco, ideato per l’attrice da Helen Rose per MGM, è identico a quello sfoggiato da Charlotte per il "sì" civile. Stesso dicasi per l'acconciatura della sera: il raccolto basso, ha ricordato tanto l'hairstyle all'insegna del bon ton preferito dall'indimenticabile Principessa. Di cui, tra l'altro, indossava una collana di diamanti a tre giri.

 

Lista di nozze a... cinque stelle

Alzi la mano chi non si è mai chiesto cosa si regala a una coppia "reale" per le proprie nozze! Detto fatto, ecco la lista di Charlotte e Dimitri. Il pezzo più caro era un secretary China style datato 1880 (140mila euro), segue il servizio da tavola in porcellana, per 12 persone, della serie Tobacco Leaf, foglia di tabacco (29.510 euro). Tra gli oggetti curiosi un calamaio in argento dei primi del '900 (4mila euro) e un portasale in argento a forma di rana da 365 euro. Gli sposi hanno pensato, però, anche a budget più limitati: l’oggetto meno caro della lista era un piattino a foglia di geranio, con rana, per 45 euro.

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami