Home » Matrimonio » Abiti da sposa » Abiti da sposa economici: lo stile low cost per il grande giorno

Abiti da sposa economici: lo stile low cost per il grande giorno

Hai mai sentito parlare di abiti da sposa economici? Ti sveliamo le soluzioni giuste per non spendere eccessivamente per il look del grande giorno

Abiti da sposa economici: lo stile low cost per il grande giorno

Stai organizzando il matrimonio e ti sembra, quasi, tutto pronto. Aspetta un attimo, manca l’abito da sposa! Non è vero, non manca quasi mai, anche perché è la prima cosa che balza nella mente di ogni futura sposa. Ognuna sogna il grande giorno e il look è la prima cosa che si riesce a immaginare. “Lo voglio di pizzo, no lo vorrei a sirena… magari con qualche ricamo e perché anche alcuni cristalli…”. Queste sono alcune delle frasi che passano rapidamente nella testa delle signorine che, ancora non sanno come, giungeranno sull’altare a pronunciare il fatidico sì. Sognare non costa nulla ma il vestito da sposa costa e anche molto, soprattutto quando si ricercano dettagli unici e molto particolari. Avete idea di quale sia il prezzo in media di un abito da sposa? Solitamente 2 o 3 mila vanno considerati ma non tutte hanno la possibilità e la voglia, in particolar modo in questo periodo di crisi reale, di sborsare una cifra simile. Esistono delle soluzioni? Ovviamente sì, esistono gli abiti da sposa economici!

C’è chi pensa che siano un’utopia, una vera chimera, ma, amiche, fidatevi, i wedding dress in versione low cost ci sono e aspettano solo qualcuna che s’innamori di loro! Ma perché costano così poco? Alcuni fanno parte di vari campionari e per questo venduti, così come sono, anche alla metà del prezzo di listino; altri sono stati usati, o addirittura acquistati e mai indossati, e per questo svenduti; ci sono vestiti da sposa semplici che automaticamente non hanno prezzi esorbitanti, altri ancora creati appositamente per essere venduti a chi non ha la possibilità di investire troppo denaro su un abito che, diciamocelo, non supererà le 10/12 ore e ci sono, infine, quelli a noleggio. Ma vediamo nel dettaglio qualche proposta nello specifico.

Campionari e svendite

Abbiamo parlato di campionari ma possiamo parlare anche di svendite in atelier. Fate un giro nelle boutique da sposa della vostra zona e informatevi quando avverranno i tanto amati saldi. In questo modo riuscirete a risparmiare un bel po’ e organizzare un matrimonio low cost.

Abiti da sposa usati o da noleggiare

L’usato aiuta la coppia, non c’è dubbio. Automaticamente, un vestito da sposa acquistato da un’altra donna che, per una ragione o per un’altra, intende disfarsene, perde valore. Economico, sia chiaro. In questo caso dovete controllare dove, nella vostra città o dintorni, ci sono dei negozi che trattano abiti da sposa, come Mercatopoli o catene simili.

Abiti da sposa low cost

Sei in cerca dell’abito da sposa giusto e low cost ma non sai da che parte cominciare? Prima di tutto, vai in un atelier e informati sui prezzi, parla del tuo budget e verifica se chi sta cercando di servirti riesce davvero a trovare ciò che vuoi. Sono molti i marchi che si stanno specializzando in creazioni poco costose, proprio per poter garantire, anche a chi non ha grandi possibilità, delle nozze favolose.

A proposito di abiti da sposa economici, avete sentito l’ultima novità di H&M? il brand ha realizzato il primo wedding dress davvero super economico. È ispirato agli anni 30, fa parte della linea Conscious e costa, pensate un po’, solamente 79.95 euro!

Di © Riproduzione Riservata
TAG  abiti sposa   matrimonio  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami