Home » Matrimonio » Abiti da sposa » 5 domande per scegliere l'abito da sposa giusto

5 domande per scegliere l'abito da sposa giusto

La scelta dell'abito da sposa dipende da molti fattori: rispondi alle nostre 5 domande e saprai come scegliere quello più adatto per te!

5 domande per scegliere l'abito da sposa giusto

La proposta finalmente è arrivata. Ed al di là dell'emozione, sai che ti aspetta un periodo ricco di impegni e decisioni: la location, la festa, gli invitati, i fiori ma soprattutto l'abito da sposa! È una scelta molto importante, che dipende da molti fattori. NO PANIC!

Ecco 5 domande da porti prima di lanciarti negli atelier.

1. Da che parte comincio?
Il grande dilemma! La cosa più logica è non muoversi da casa e consultare in Internet le tendenze per la sposa del 2013 ed i modelli presentati dalle passerelle internazionali ed italiane di abiti da sposa 2013. In realtà tutto questo dovrà solo essere un secondo step: il primo passo è prendervi un giorno tutto per voi due, in cui passeggiare, stare all'aria aperta, ridere e sognare ad occhi aperti. Un modo rilassante per scoprirvi più a fondo ed immaginare insieme qual è la cerimonia che vorreste vivere.

Come scegliere abito da sposa

2. Quanto tempo prima devo iniziare a cercare l'abito?

Di solito le collezioni da sposa vengono presentate nel mese di settembre dell'anno precedente; e questo è proprio il mese ideale, in cui arriviamo energiche dopo l'estate e particolarmente ricettive alle novità che ci circondano. E se vi sposate in autunno, non temete di essere troppo in anticipo: se il vestito che avete adocchiato vi ha catturato l'attenzione significa che è quello che fa per voi! Senza contare che proprio nel e se di settembre molti atelier propongono prezzi speciali della collezione anteriore: chissà che non possiate trovare l'abito dei vostri sogni ad un prezzo convenientissimo!

Le 5 domande che dovremmo porci prima di scegliere l

3. Quanti atelier devo visitare?
Tutti quelli che vuoi ma ponendoti un limite per non impazzire e per non protrarre la ricerca in eterno. Inizia per quelli consigliati da persone fidate, e fissa un appuntamento per consultare cataloghi e soprattutto per vedere modelli dal vivo. Cerca comunque di non provare abiti in più di 4 atelier diversi: ti sarà impossibile fare un paragone tra i diversi modelli provati.


4. Chi è meglio che mi accompagni alla prova d'abito?
Poche, pochissime, fidate, fidatissime persone e soprattutto con i gusti vicino ai tuoi. La mamma ti vedrà sempre bella e propabilmente i suoi gusti non coincideranno con una  sposa del 2013: e ricorda che molte opinioni diverse serviranno solo a confonderti le idee.

Le 5 domande che dovremmo porci prima di scegliere l

5. Come saprò che è l'abito giusto?

Quante volte avete sentito la frase: "Quando lo proverai, lo capirai subito"? Ebbene, falsissimo! La scelta è molto soggettiva: alcune devono provarlo 10 volte, altre lo riconoscono nel catalogo, altre ancora devono pensarci su qualche giorno. Così come non esistono due donne uguali, non esistono due spose uguali, né due matrimoni uguali. Non avere fretta, ma confida nel tuo gusto e condividi le tue idee con un professionista, una volta appurato che il suo obiettivo numero uno è quello di farti sentire bella ed a tuo agio nel tuo Giorno più importante.

Guest blogger: Simona Spinola
Foto: Credits Pedro KlaK Fotografia

© Riproduzione Riservata
TAG  abiti sposa  
CONDIVIDI

1 COMMENTI   Vuoi lasciare un commento?

  1. Inviato da dark_princess
     

    Io l'ho riconosciuto nel catalogo, online, del primo atelier che ho cercato, so cosa voglio, direi :)

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami