Home » Mamma » Neonato » Neonato di 2 mesi: scopri come cresce e come sorride

Neonato di 2 mesi: scopri come cresce e come sorride

Tutto sul tuo bimbo di 2 mesi: alimentazione, crescita, sviluppo e conquista del sonno

Neonato di 2 mesi: scopri come cresce e come sorride

A 2 mesi il neonato è già perfettamente adattato alla vita extrauterina e comincia a reagire agli stimoli esterni che provengono dal mondo che lo circonda. A partire dal secondo mese di vita interagire con lui diventa sempre più emozionante perchè non tardano ad arrivare i primi sorrisi e le smorfiette.
Mamme e papà godetevi questi momenti unici di infinita tenerezza indispensabili per instaurare un rapporto intenso e profondo con il vostro bimbo!


Alimentazione e allattamento
L’alimento più adeguato per il bebè fino almeno ai sei mesi di età è il latte materno che apporta innumerevoli benefici sia per il piccolo che per la mamma contribuendo in maneira attiva allo sviluppo del sistema immunitario e riduce il rischio di obesità infantile.
In questa fase la cura del seno è indispensabile per prevenire fastidi o le dolorose ragadi.
Rispetto al suo primo mese di vita il neonato di 2 mesi comincia ad avere un orario più regolare nelle poppate anche se l’allattamento dovrebbe continuare ad essere a richiesta, ovvero ogni volta che il piccolo lo chiede.

Al momento della poppata, sia per l’allattamento al seno sia per quello artificiale, è importante creare un ambiente tranquillo e rilassante cercando di eviatre le possibili interruzioni: spegnete il cellulare e dedicatevi a instaurare un dialogo di sguardi con il vostro piccolo.


Come cresce il neonato di 2 mesi?
Anche se ogni bambino ha il suo ritmo di crescita e non è corretto fare paragoni ci sono alcuni parametri che utilizzano i pediatri per calcolare le curve di crescita.
A grandi linee i neonati durante il primo trimestre crescono circa 200 grammi e 3 centimetri in altezza alla settimana.

Sviluppo motorio e sensoriale
Poco alla volta il neonato di 2 mesi si sta adattando alla sua nuova vita, cosi come i suoi genitori si stanno abituando ai profondi cambiamenti che il suo arrivo a portato con sé.
La mamma ormai si è ripresa dopo il parto e può dedicarsi più intensamente ad approfondire il rapporto con il suo piccolo che a sua volta non perde occasione per esplorare con lo sguardo il mondo che lo circonda.

Per mamma e papà è arrivato il momento tanto atteso, il primo sorriso del loro bambino! Il neonati di 2 mesi infatti è già in grado di reagire con un sorriso o una smorfia agli stimoli che gli provengono dall’ambiente che lo circonda, segue un oggetto con lo sguardo e può mantenere la testa sollevata dal materasso per alcuni secondi. Provate a svolgere alcuni semplici esercizi per aiutarlo a conquistare sempre maggiore autoniomia, ad esmepio muovendo un sonaglio prima alla sua destra e poi alla sua sinistra per motivarlo a girare la testa da una parte all’altra e rinforzare i muscoli del collo.

Per quanto riguarda il sonno, passato il primo mese di vita, il piccolo comincia a regolarizzarsi e a dormire per periodi più lunghi, soprattutto durante la notte. La posizione consigliata durante il sonno continua ad essere a pancia in su per prevenire il rischio di morte in culla, ed è ancora raccomandabile che il piccolo dorma nella stessa camera dei genitori per accorgersi di apnee, insonnia, irrequietezza o altri campanelli d’allarme. Per chi ha scelto di praticare il cosleeping è importante non dimenticare le norme basiche per la sicurezza del bebè.

Di © Riproduzione Riservata
TAG  neonato  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami