Home » Mamma » Infanzia » Calendario dell'avvento fai da te con rotoli di carta igienica

Calendario dell'avvento fai da te con rotoli di carta igienica

Un'idea simpatica per realizzarlo riciclando rotoli di carta igienica vuoti e un po' di fantasia. Seguite il nostro tutorial!

Calendario dell'avvento fai da te con rotoli di carta igienica

L’attesa del Natale è piena di magia e di gioia, di voglia di stare insieme alle persone che amiamo e di condividere con loro momenti speciali.
Se vogliamo trasmettere quest’emozione anche ai bimbi costruire insieme a loro un calendario dell’avvento è un’opportunità unica per scandire giorno dopo giorno l’avvicinarsi del giorno di Natale.
Se non avete tempo o se vi siete ridotti all’ultimo momento ovviamente in commercio esistono moltissimi calendari dell’avvento sia completi di regalini e caramelle sia da riempire con quello che preferiamo, ma se potete costruirlo in casa sarà unico e assolutamente personale.

Noi lo abbiamo fatto con materiale riciclato, in questo caso rotoli di carta igienica vuoti e cartone.

Occorrente
13 rotoli di carta igienica
colla vinilica
cartoncino di vari colori

Procedimento
Per prima cosa bisogna tagliare a metà tutti i rotoli di carta. Per farlo potete usare semplicemente un paio di forbici ben affilate, cercando di non schiacciarli troppo per non deformarli.
Procediamo ora a incollarli su un supporto, che può essere un foglio di cartoncino un pò rigido o anche cartone ritagliato da una scatola che non serve più.

Per incollare saldamente tutti i rotoli il metodo più semplice e rapido è quello di cospargere un’abbondante strato di colla vinilica sulla superficie che occuperà il calendario e poi posizionare i vari rotoli.

calendario avvento fai da te rotoli carta
Nell’esempio noi gli abbiamo dato forma di albero di Natale ma potete fare anche una stella, un ficco di neve o una pallina.
Una volta posizionati tutti i rotoli, per dargli maggiore resistenza, fate colare un po' di colla tra un rotolo e l’altro, fissandoli poi con delle mollette da bucato. A questo punto bisogna aver pazienza qualche ora perché il lavoro sia completamente asciutto prima di darlo in mano ai bambini per dipingerlo e decorarlo.

calendario avvento fai da te rotoli carta
Con un pennello e colori a tempera potete dipingere tutti i lati che rimangono in vista, come sempre riparando la superficie di lavoro con abbondante carta di giornale.
Tagliate ora nel cartoncino colorato 24 cerchi poco più grandi dei rotoli stessi: serviranno per chiudere i contenitori, uno per ogni giorno del calendario. Su ogni cerchio andrà indicato il numero da 1 a 24 corrispondente al giorno del mese di dicembre in cui ci si trova.

calendario avvento fai da te rotoli carta
Arriva ora la parte più “difficile”, scegliere 24 regalini per riempire il calendario dell’avvento. La scelta più tradizionale è quella di mettere cioccolatini, caramelle o altri dolciumi, uno in ogni contenitore. A mio avviso però, considerando che sotto le feste natalizie i bambini hanno accesso normalmente a un surplus di dolci e cioccolate, possiamo optare per delle sorprese più originali e personalizzate.

Potete per esempio inserire dei “bonus” per svolgere delle attività in famiglia particolarmente amate dai bimbi, come un bonus per fare la pizza insieme, o bonus valido per una gita allo zoo. Oppure se siete portate per la manualità potete creare dei piccoli regalini personalizzati, ad esempio fermagli per capelli decorati o piccola bigiotteria per una bimba, o personaggi dei loro cartoni preferiti per bimbi e bimbe indifferentemente.

Ora non resta che incollare i cerchi con i numeri sul bordo dei rotoli di cartone per chiuderli e appendere il calendario dell’avvento per decorare la cameretta dei bimbi.

Volete altre idee per creare il vostro calendario dell’avvento? Leggete questo tutorial per fare un calendario decorativo per bambini!

Di © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami