Home » Mamma » Gravidanza » Test gravidanza

Test gravidanza

Quando fare il test di gravidanza? Cosa si prova vedendo il test positivo? E come superare la delusione dell'ennesimo test negativo? Eccovi una serie di consigli per vivere meglio questo importante cambiamento nella vita di una donna.

Test gravidanza

Avete deciso che è arrivato il momento di allargare la famiglia con la gioia più grande: un bambino. E così, parte la caccia alla cicogna, che può essere più o meno lunga, ma ogni mese l'ansia sale e il cuore batte nella speranza di vedere il test positivo. Ma non tutte le donne riescono a rimanere incinta ai primi tentativi, e non avendo il ciclo regolare, può capitare qualche giorno di ritardo. Ma è talmente tanta l'agitazione che molte donne dopo solo un giorno di ritardo, fanno il test di gravidanza. Ed è tanta la delusione nel trovare conferma, magari per l'ennesima volta, del test negativo. Ecco perché, è meglio aspettare qualche giorno in più di ritardo prima di fare il test.

I sintomi nel corpo della donna sono pressoché uguali, e quindi dolori al basso ventre e seno turgido, solo per citare i principali. Quindi, meglio attendere, anche perché un test di gravidanza non costa poi così poco, si parla di 18-20 euro se acquistato in farmacia e ogni confezione ne contiene due. Ma i test oggi fortunatamente si trovano anche nei centri commerciali ad un costo decisamente inferiore.

Credits: Foto di @sincerelymedia | Unsplash

 

Se il test è negativo anche dopo parecchi mesi, senza perdervi d'animo, potrete decidere di effettuare degli esami specifici, al fine di conoscere la vostra situazione per quanto riguarda la fertilità. È anche vero che, dopo svariati tentativi falliti, anche il morale ne risentirà, tutto intorno a voi sembrerà nero e sarete circondate sicuramente da tanti test positivi e pancioni che cresceranno. L'importante per il morale psicofisico è non perdersi d'animo, non chiudersi in se stessi, ma cercare di superare l'ostacolo. Ricordatevi che solo reagendo si arriva alla soluzione dei problemi. Un test negativo o dieci test negativi non vuole assolutamente dire che non assaporerete anche voi la gioia di diventare mamme.

Credits: Foto di @olliss | Unsplash

 

Al contrario, se il test è positivo l'emozione che si proverà sarà davvero unica e indescrivibile. Farete perfino fatica a crederci, soprattutto se l'attesa è durata tanti mesi. E poi, ci sarà l'emozione di dirlo al futuro papà e come farlo? Potrete fare il test in presenza del partner o fargli una sorpresa originale.

 

Credits: Foto di @lil_elena93 | Unsplash

 

Potrete spedirgli un mms sul cellulare con la fotografia del test di gravidanza, oppure comprare un oggettino simbolo (un succhiotto o un paio di babbucce) e scrivere un bigliettino tenero e farglielo trovare nella cameretta o a tavola all'ora di cena. Tante idee che daranno libero sfogo alla vostra fantasia per annunciare l'arrivo di un nuovo componente della famiglia. La strada sarà lunga e il percorso che dura 9 mesi potrebbe presentarsi tortuoso, ma la forza e l'amore che uniscono mamma e papà sapranno superare qualunque ostacolo!

Di © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami