Home » Mamma » Gravidanza » Omeopatia per i disturbi in gravidanza

Omeopatia per i disturbi in gravidanza

Rimedi omeopatici per trattare i disturbi più comuni della gravidanza, nausea, stipsi e problemi alle gambe...

Omeopatia per i disturbi in gravidanza

Il periodo della gravidanza è un tempo che per una donna è fondamentale, certamente più difficile da affrontare se è la prima volta, ma anche se siete al secondo figlio, potrebbe essere che non siate immuni da quei disturbi più o meno intensi che in tantissime donne lamentano. Come l'omeopatia può intervenire durante il parto e il post-parto, può anche farlo durante la gravidanza con quei problemi più o meno fastidiosi o dolorosi che possono verificarsi.
Ricordiamo che la scelta di medicinali omeopatici è anche favorita per la loro 'naturalità' e la bassa diluizione, non usano agenti irritanti e sono quindi adatti a tutti (salvo allergie specifiche), bambini e anche alle donne in gravidanza che abitualmente possono assumere molto limitatamente i farmaci 'tradizionali' per evitare eventuali danni al feto.


Vediamo quindi quali sono i disturbi più comuni che hanno le future mamme e come è meglio andarli a contrastare grazie a i consigli del Dottor Giancarlo Balzano, ginecologo esperto in medicina integrata, fitoterapia e omeopatia.

Nausea
Tra le espressioni più comuni dello 'stato interessante', è un disturbo frequente e molto fastidioso. Concentrato abitualmente nei primi tre mesi lo si può contrastare facilmente.
Se oltre al senso di nausea avete anche uno stimolo al vomito o una sensazione di 'rigurgitare', è utile assumere la Sepia 9CH in 5 granuli al presentarsi della sensazione. Se invece avete ipersalivazione, ovvero la bocca vi si riempie di saliva, meglio scegliere la Ipeca 9CH sempre con dose di 5 granuli al presentarsi del sintomo. Se controllando la lingua vi riptrovate con una patina alla base, o nella parte più interna della lingua, si consiglia la Nux Vomica 9CH sempre in 5 granuli come posologia.

Stipsi
Per la stitichezza, dovuta alla mancanza di stimolo, per la gravidanza, è meglio l'assunzione di Hydrastis canadensis 7CH in 5 granuli 1 o 2 volte al giorno.
Se alla stipsi sono anche associate le emorroidi, meglio prendere la Collinsonia canadensis 9CH, 5 granuli due o tre volte al giorno ed associare anche l'applicazione locale di Avenoc formula 1 anche 3 o 4 volte al giorno.

Circolazione gambe
Anche a causa del caldo, spesso le gambe sono pesanti e la circolazione rallentata. Se compare fragilità capillare, con le 'venuzzè in bella vista, dovete assumere l'Arnica 7CH, 5 granuli mattino e sera. Se invece sono gonfie ed indolenzite, scegliete l'Hamamelis 5CH, sempre con la stessa posologia.

Raffreddore
Causa gli sbalzi di temperatura, per ambienti con l'aria condizionata o con il riscaldamento, è facile incappare in fastidiosi raffreddori che possono essere guariti con la Corylia, 1 confetto ogni ora, fino alla scomparsa dei sintomi.

Sensibilità emotiva
Se invece siete particolarmente sensibili e l'emotività ha il sopravvento, assumete l'Ignatia 15CH, 5 granuli 3 volte al giorno, vi aiuterà a superare questo stato delicato.

 

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami