Home » Mamma » Famiglia » Migliori paesi per la famiglia: Austria al primo posto

Migliori paesi per la famiglia: Austria al primo posto

Ogni paese ha le proprie regole, anche per quanto riguarda l'istruzione e i servizi per l'infanzia. Una recente ricerca ha messo in evidenza quali sono i paesi preferiti dai genitori per crescere i propri bambini, prendendo in esame diversi fattori

Migliori paesi per la famiglia: Austria al primo posto

Tra i migliori paesi per la famiglia, al primo posto troviamo l'Austria. L'InterNations ha effettuato una classifica basandosi sulle preferenze delle famiglie per questo 2015. I principali parametri presi in considerazione sono quelli che riguardano in modo particolare il benessere e l'istruzione dei figli.

Il motivo per cui l'Austria si è tanto distinta rispetto agli altri Paesi? Per l'assistenza all'infanzia e l'istruzione. Ma sono stati in particolar modo i servizi dal punto di vista della sicurezza e della salute a ricevere il maggior consenso. Pensiamo che il 98% degli intervistati ha reputato l'Austria un Paese dove effettivamente il benessere del bambino sta a cuore e viene fatto molto perché cresca nel migliore dei modi. Insomma, i genitori non vengono lasciati soli e per le cose più importanti hanno il sostegno dello stato quando si parla di figli.

Sempre secondo la ricerca, il 96% delle persone lo reputa uno dei migliori paesi per la famiglia, ideale per crescere i figli e vivere serenamente con qualche certezza in più. Ovviamente la perfezione è ben lontana da essere raggiunta, qualsiasi Paese si prende in esame. Un feedback negativo è stato dato dal 31% per quanto riguarda la cordialità degli austriaci verso la famiglia straniera.



Alcuni tra i migliori paesi per la famiglia, dopo l'Austria

L'Austria non è l'unico paese al mondo dove crescere i figli è più semplice. A seguire infatti viene la Finlandia. Risulta però il migliore quando si parla di istruzione, considerato infatti leader in tutto il mondo. Per quanto riguarda invece il servizio di assistenza, i risultati domo meno favorevoli ma rimane comunque sia meglio dell'Italia, che tra l'altro non viene nominato dalla ricerca.

La scuola in Finlandia è gratuita fino alla superiore. Libri di testo, trasporto, pasto... tutto ciò può essere dato senza spese o può essere offerto un contributo per alleggerire le spese. Più alto invece è il costo dell'accudimento dei figli, primato che invece viene raggiunto dalle Filippine.

Anche nel caso della Finlandia si nota una grande carenza dal lato “umano”. Nel senso che raggiunge solo il 47° posto sul fronte cordialità verso le famiglie con figli. La Svezia ottiene il terzo posto sul fronte istruzione, mentre si rivela ottimo sulle spese che riguardano l'assistenza dei figli.

La classifica non è conclusa. Tra gli altri paesi migliori per la famiglia troviamo anche Israele, Germania, Francia, Australia, Spagna, Danimarca, Canada, Costa Rica e Sud Africa.

Di Claudia Lemmi © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami