Home » Mamma » Essere Mamma » 11 cose che sono cambiate da quando sei diventata mamma

11 cose che sono cambiate da quando sei diventata mamma

Molte donne sono terrorizzate dall'idea di diventare madri. Se forse da una parte le preoccupazioni economiche offrono uno primo terreno fertile, dall'altra vi è anche la paura di come le cose potrebbero cambiare nella vita di tutti i giorni

11 cose che sono cambiate da quando sei diventata mamma

Avere un figlio cambia la vita, è inutile negarlo. I primi mesi dormire diventa un lusso, organizzare le faccende domestiche, il lavoro e il tempo da dedicare al bambino non è facile e spesso diventa una vera e propria impresa.

Ciò che molte donne non sanno però, è che un figlio può cambiare la vita in meglio. Nonostante le paure e le incertezze, stringere tra le braccia il proprio bambino offre una consapevolezza tutta nuova. Vediamo quindi quali sono le cose che cambiano quando si diventa mamme.


Credits: Foto di @PublicCo | Pixabay
11 cambiamenti quando si diventa mamme

 

  1. La notte si dormirà sempre con “un occhio aperto”, anche quando il bambino sarà ormai un ragazzo.
  2. Il figlio ci insegna il vero significato della parola “paura”. Paura per ciò che potrebbe accadere, il timore di non fare le scelte giuste per la sua educazione, etc. Allo stesso tempo però si impara a non avere più paura di tante piccolezze che prima invece terrorizzavano.
  3. Il pensiero non è più rivolto sempre a noi stesse. Nonostante si apprezzi il nostro corpo in un modo tutto nuovo, le maggiori preoccupazioni saranno sempre rivolte al bambino e ci si accorgerà che il suo dolore è ben peggiore di quello che potremo provare noi.
  4. Si scopre un amore ben più grande di qualsiasi altro mai provato. Quasi “non umano”. A tal punto che la mattina preferiamo svegliarci presto così da aver più tempo da passare con lui.
  5. Viviamo di nuovo le tappe della nostra infanzia, attraverso quelle che sta passando lui. Le prime parole, i primi dentini, quando inizia a gattonare...
  6. Iniziamo a credere di nuovo alla magia, le fate e i folletti dei boschi. Tutte le cose che avevamo dimenticato iniziano a fiorire di nuovo dentro di noi e attraverso il bambino.
  7. L'ossessione per i soldi è praticamente finita. Il bambino è la cosa più importante del mondo e l'unica preoccupazione è quello di crescerlo senza che gli manchi niente.
  8. Meglio acquistare il nuovo giocattolo al bambino o le scarpe della nuova collezione che adoriamo? Quando si diventa mamme, il dubbio non sussiste più.
  9. Discoteche, pub e feste notturne non ci interessano più. Se una delle paure più comuni prima di diventare mamme è proprio quella di perdere certe libertà, una volta che si ha il bambino tra le braccia ci accorgiamo che in realtà non sono mai state poi così importanti e farne a meno non costa molto.
  10. Ci dimentichiamo di cosa significhi la parola silenzio. Il tempo è scandito dal suo e viviamo continuamente tra gridolini, pianti e rumore di oggetti che cadono.
  11. Ogni cosa inizia ad assumere le giuste proporzioni. Ci accorgiamo che il cane è solo un cane, che certe persone era meglio perderle prima di non aver più tempo per loro, che rendere il mondo un posto migliore è un nostro dovere nei confronti del bambino che abbiamo tra le bracciae di tutti gli altri che vivono su questo pianeta.

Di Claudia Lemmi, © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami