Home » Mamma » Allattamento » Suzione del neonato: come capire se vostro figlio sta mangiando?

Suzione del neonato: come capire se vostro figlio sta mangiando?

Suzione corretta del neonato, scoprite come fare per capire se vostro figlio sta relamente mangiando

Suzione del neonato: come capire se vostro figlio sta mangiando?

Molte neomamme alle prese con le prime poppate hanno un dubbio che le attanaglia ripetutamente, che riguarda la suzione del neonato: "come faccio a sapere se mio figlio sta mangiando?" Questo timore è molto comprensibile, soprattuto durante le prime settimane, che sono senza dubbio le più delicate, in cui la madre e il piccolo cominciano a poco a poco a conoscersi. Cerchiamo di capire come fare a dissipare questi dubbi, osservando alcuni comportamenti del nuovo arrivato.

La bocca
Alla base della produzione del latte materno c'è una suzione del neonato corretta: più il bambino stimola la produzione di ossitocina succhiando, più latte si produce. Per capire se vostro figlio è attaccato bene basterà osservare la sua bocca, che non deve vedersi. Se invece riuscite a vedere le sue labbra superiori, è molto probabile che il piccolo non sia attaccato al seno come dovrebbe.

Niente schiocco
Altro elemento per capire se vostro figlio è nella posizione corretta durante la poppata riguarda un possible rumore che potreste sentire, come ad esempio lo schiocco delle labbra, molto simile a quello dei piccoli baci; anche questo è segnale di una cattiva suzione del neonato, quindi ricordate... niente schiocco!

Non fa male!
Chissà quante volte avrete sentito raccontare da altre madri quanto fosse stato doloroso l'allatamento al seno, racconti che hanno contribuito a far crescere in voi non poco timori sull'argomento. In realtà se il neonato è in posizione corretta, allattare non dovrebbe assolutamente provocare dolore, anzi anche se è difficile crederlo, dovrebbe addirittura essere piacevole. Quindi, altro campanello d'allarme da aggiungere agli altri: se sentite dolore significa che c'è qualcosa che non va, sarà meglio cambiare posizione e riattaccare il piccolo.


Credits: Foto di @shvetsa | Pexels
Si deve sentire deglutire
L'unico rumore che dovrreste sentire per essere sicure che la suzione del neonato sia corretta è quello legato alla deglutizione. Questo, tra tutti gli elementi che vi abbiamo dato sinora, per capire se vostro figlio stia mangiando o meno, è uno dei più palesi, in quanto sentirlo mentre deglutisce vi assicura che sta succhiando in maniera corretta.

Evacuazioni frequenti
Infine, per essere davvero certe che vostro figlio stia mangiando, oltre a tutti i punti chiave elencanti sopra, ve ne diamo uno inconfutabile, ovvero il numero di scariche del neonato... più ne sono meglio è! Scariche di colore giallognolo, granulose o di colore marrone chiaro, sono una prova visibile che il vostro è un allattamento ben avviato!

 

Questi sono alcuni piccoli stratagemmi per capire se vostro figlio stia realmente mangiando, importanti soprattutto nella fase iniziale dell'allattamento al seno, in quanto può essere avviato correttamente soltanto mediante la suzione corretta del piccolo. Un'attaccamento sbagliato della bocca infatti molto spesso è causa di formazioni di ragadi o in alcuni casi più estremi, di perdita del latte, per questo vi consigliamo di farvi seguire, almeno durante i primissimi giorni, da persone competenti in materia, che sappiano darvi un supporto pratico e morale.

Di Sara Pennetta, © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami