Home » Mamma » Gravidanza » Settimane di gravidanza » 7° settimana di gravid... - Parte 3 di 4

7° settimana di gravidanza: Esami e visite

Parte 3 di "7° settimana di gravidanza"

CONTROLLI DA FARE
Durante la 7^ settimana riuscirai a vedere il tuo bambino anche tramite un’ecografia trans addominale e sarà possibile misurare il CRL (Crown-rump lenght) ossia la lunghezza del tuo bimbo che viene misurata a partire dal vertice dalla sua testa fino all’eminenza dell’osso sacro. Questa misura è utile al fine di determinare l’esatta epoca gestazionale.

E’ utile effettuare gli esami ematici con il controllo dell’emocromo importante per stabilire se sei carente di ferro già ad inizio gravidanza. Questo esame è molto importante perché se si riscontrasse un certo grado di anemia (con valori di emoglobina <10,5 mg/L), sarà utile da subito un supplemento di ferro nella tua dieta così da non arrivare alla fine della gravidanza con valori troppo bassi di emoglobina dato che calerà fisiologicamente già dal secondo trimestre.

Saranno valutate la tua funzionalità epatica e renale tramite il controllo delle transaminasi e della creatinine, verrà identificato il tuo gruppo sanguigno e gli infettivi quindi rilevato se hai avuto o meno la rosolia, l’epatite C, HIV e la Tubercolosi e soprattutto se sei immunizzata alla Toxoplasmosi.

Di Dott.ssa Eleonora Di Gangi - Ginecologa © Riproduzione Riservata

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami