Home » Mamma » Gravidanza » Settimane di gravidanza » 5° settimana di gravid... - Parte 3 di 5

5° settimana di gravidanza: Esami e visite

Parte 3 di "5° settimana di gravidanza"

5° settimana di gravidanza
CONTROLLI DA FARE
Se hai fatto il test di gravidanza e sai già di essere incinta, è importante che tu ti metta subito in contatto con il tuo ginecologo per una prima visita di controllo. Se hai invece solo il sospetto di una gravidanza, fai prima un test sulle urine, che in questa settimana è molto meno gravato da falsi negativi.
Il tuo ginecologo potrebbe confermarti la gravidanza con l’ausilio di un ecografia transvaginale, infatti già alla 5° settimana si può vedere tramite ultrasuoni la camera gestazionale (che tu vedrai come un “buco nero”all’interno del tuo utero), il sacco vitellino (un cerchio tondo all’interno del “buco nero”) ed alcuni accenni di embrione.

In queste settimane è necessario accertarsi della correttezza dell’epoca gestazionale o del tuo bimbo: spesso data la irregolarità del ciclo mestruale, o dato che l’ovulazione è un fenomeno che dipende da molte variabili, il concepimento può essere avvenuto o prima o dopo il periodo supposto e quindi potresti avere un’ecografia non corrispondente alle settimane di gravidanza in cui pensavi di essere. In ogni caso non ti spaventare se alla prima ecografia non vedi nulla, saranno i controlli successivi che evidenzieranno la crescita del tuo bimbo.

Di Dott.ssa Eleonora Di Gangi - Ginecologa © Riproduzione Riservata

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami