Home » Mamma » Gravidanza » Settimane di gravidanza » 40° settimana di gravi... - Parte 3 di 5

40° settimana di gravidanza: Esami e visite

Parte 3 di "40° settimana di gravidanza"

40° settimana di gravidanza
CONTROLLI DA FARE
Fondamentale in queste ultime settimane è la tua sensazione di mamma ad avvertire i movimenti del tuo bambino. Questo significa che durante l’arco della giornata devi sentire il tuo bambino quante volte sei abituata a sentirlo, si dice circa 10 volte al giorno, ma non c’è un numero specifico di atti motori fetali che determinino il benessere del bambino. Per questo è importantissima la tua percezione, visti che da 9 mesi hai dentro di te il tuo bambino e lo conosci meglio di chiunque altro.
I bambini sono diversi gli uni dagli altri già da quando sono dentro la pancia della mamma: alcuni si muovono incessantemente, altri si muovono di meno, sarai quindi tu mamma a capire se i movimenti del tuo bimbo sono i soliti di sempre, il tuo giudizio è quello più importante per valutare l'indice di benessere fetale.

Da questa settimana inizieranno i cosiddetti monitoraggi a termine cioè verrà effettuato settimanalmente il controllo del liquido amniotico e ti verrà effettuata la cardiotocografia, un esame strumentale che consente di valutare il battito del cuore del tuo bambino in associazione ad eventuali contrazioni uterine.

Di Dott.ssa Eleonora Di Gangi - Ginecologa © Riproduzione Riservata

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami