Home » Mamma » Gravidanza » Settimane di gravidanza » 38° settimana di gravi... - Parte 5 di 5

38° settimana di gravidanza: Consigli

Parte 5 di "38° settimana di gravidanza"

38° settimana di gravidanza
I NOSTRI CONSIGLI
Il travaglio può insorgere da un momento all’altro, quindi tutto deve essere pronto, soprattutto la valigia per il ricovero insieme al fascicolo degli esami che hai effettuato in gravidanza. Con il tuo ginecologo parlerai della modalità del parto, cercherai di capire quando occorre partire per l’ospedale e di solito questo succede quando le contrazioni sono regolari nel tempo e della stessa intensità. Ogni donna può avvertire le contrazioni in maniera diversa e ogni contrazione può dilatare più o meno il collo dell’utero: la dilatazione dipende sia dalle contrazioni e dai tessuti pelvici della donna ma anche dall’impegno della testa nel canale del parto, cioè più la testa preme sul collo dell’utero e più questo si dilaterà.

Attenzione al gonfiore di gambe, e soprattutto quello del viso e delle mani, è fisiologico a fine gestazione ma se è improvviso e massivo è meglio far un controllo dal curante per vedere se vi sia pericolo della gestosi.

Di Dott.ssa Eleonora Di Gangi - Ginecologa © Riproduzione Riservata

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami