Home » Mamma » Gravidanza » Settimane di gravidanza » 22° settimana di gravi... - Parte 4 di 5

Alimentazione e consigli per rimanere in forma

Parte 4 di "22° settimana di gravidanza"

22° settimana di gravidanza
DIETA E BENESSERE
E’ importante soprattutto da questa settimana mantenere uno stile di vita sano e corretto sia per quanto riguarda l’alimentazione sia per quanto riguarda il movimento e l'attività fisica.

Da questo momento in avanti sarà più facile prendere chili, soprattutto perché i sintomi fastidiosi iniziali sono scomparsi, come la nausea ad esempio, e comincerai ad avvertire sempre più il senso di fame. Mi raccomando quindi a quello che mangi e soprattutto alle quantità, ti ricordo che il detto che devi mangiare per due è falso, devi aumentare un pochino la quantità di cibo ma non raddoppiarla!
Segui una dieta varia in cui rientrino soprattutto verdure e cibi cucinati senza troppo olio o fritture, mangia tanti legumi che ti faranno bene sia per la regolarizzazione dell’intestino sia perché aumenteranno il contenuto di ferro nel sangue, proprio in questa fase della gravidanza in cui ne hai più bisogno, per la riduzione fisiologica dell’emoglobina e quindi per la sequenziale riduzione di ferro nel sangue che avviene proprio dal secondo trimestre di gravidanza.
Calcola il peso corretto in ogni fase della gravidanza così da tenerti monitorata e non prendere chili di troppo.

E’ importante inoltre non poltrire sul divano, ma anzi, fare passeggiate all’aria aperta, o iscriverti a corsi di yoga o ginnastica dolci per gestanti ti aiuterà a rimanere in forma e soprattutto a rilassare il corpo e la mente, anche perché vedrai altre future mamme che sono nella tua stessa situazione quindi sarà un'ottima occasione per confrontarti e discutere anche dei vostri problemi.

Non mangiare dolci o almeno limitane il consumo: ricorda che la tua capacità di metabolizzare gli zuccheri si ridurrà notevolmente perché la natura fa sì che gli elementi nutritivi come lo zucchero vadano in maggior quantità al tuo bambino, grazie a dei cambiamenti ormonali che riguardano l’insulina, quindi più zuccheri introduci nella tua alimentazione più questi andranno a finire nel metabolismo del tuo piccolo.

Di Dott.ssa Eleonora Di Gangi - Ginecologa © Riproduzione Riservata

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami