Home » Mamma » Gravidanza » Settimane di gravidanza » 1° settimana di gravid... - Parte 2 di 3

1° settimana di gravidanza: Esami e visite

Parte 2 di "1° settimana di gravidanza"

1° settimana di gravidanza
CONTROLLI DA FARE
In questa settimana ancora non sapete cosa succederà fra qualche giorno. Eh sì, la prossima settimana tu e il tuo compagno potrete iniziare a “lavorare” al vostro piccolo grande progetto!

Non ci sono esami da protocollo da eseguire , ma se vuoi agire con il massimo dello scrupolo, potresti prendere l’appuntamento per una visita preconcezionale, cioè prima del concepimento, se non l'hai già fatta precedentemente.
Grazie a questa visita il medico può valutare ed eventualmente trattare malattie sessualmente trasmesse , malattie endocrinopatie (cioè disfunzioni ormonali), infezioni ricorrenti delle vie urinarie, diabete, epilessia , malattie cardiovascolari, asma, anemia , nevrosi, carenze vitaminiche, obesità , ipertensione o altre patologie che possono ostacolare o danneggiare la tua futura gravidanza.

Vengono esaminati anche eventuali fattori di rischio come l’età materna (superiore a 35 anni) o quella paterna (superiore a 55 anni), le cattive condizioni socio-economiche, l’abuso di droghe (alcool, tabacco, eroina, cocaina), l’esposizione a sostanze tossiche o radiazioni ionizzanti nell’ambiente di lavoro, eventuali gravidanze precedenti con esito negativo .
Il medico può decidere di sottoporti ad una visita ginecologica se è passato molto tempo dall’ultima che hai fatto, magari effettuando anche un PAP test. Infine può prescriverti alcuni esami di laboratorio, come quello per il gruppo sanguigno o alcuni esami infettivi.

Di Dott.ssa Eleonora Di Gangi - Ginecologa © Riproduzione Riservata

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami