Home » Lui » Mondo maschile » Come riconoscere l'uomo narciso

Come riconoscere l'uomo narciso

Spesso intelligenti, molto sicuri di sé, seduttivi ed egocentrici : ecco alcune caratteristiche tipiche degli uomini narcisisti. Saperli individuare è fondamentale perché solo così si possono evitare inutili sofferenze...

Come riconoscere l'uomo narciso

Si pensa sempre all'uomo narciso come ad una persona arrogante, vanitosa e antipatica, ma non sempre è così, anzi, se avesse solo queste caratteristiche difficilmente le donne se ne innamorerebbero o perderebbero la testa!
In realtà la personalità narcisistica è molto complessa ed interessante e il più delle volte questi maschi riescono a far cadere ai loro piedi chiunque, con il minimo dello sforzo.
Ma chi decide di frequentare, fidanzarsi o sposare un narcisista dovrebbe conoscere bene chi ha di fronte per evitare inutili sofferenze perché quella con un uomo narciso è quasi sempre una relazione complicata!



Come riconoscere questi uomini?
Non solo palestrati, vanesi, alla continua ricerca della forma perfetta, del trattamento estetico per migliorare il proprio aspetto e di uno stile da copertina: l'uomo narciso ha anche molte altre caratteristiche alcune positive ed altre negative.
E non necessariamente chi lo conosce lo evita, però saperlo riconoscere è importante perché in questo modo si può neutralizzare e gestire con più facilità.

 

  • Manipolatore
    La prima cosa da sapere sull'uomo narciso è che si tratta di un abile manipolatore ovvero inizialmente affascinante, brillante, sorridente e capace di travolgere chiunque si trova di fronte, con il tempo mostra il rovescio della medaglia e appare arrogante e presuntuoso.
  • Seduttore
    La caratterisitca principale di questa tipologia di uomini è la loro grande capacità a sedurre e corteggiare; le donne però dovrebbero sapere che questa dote si trasforma presto in un'arma a doppio taglio perché dopo essere riusciti a conquistare la preda, spesso sono incapaci a portare avanti la relazione. Far cadere ai piedi una persona serve solo come conferma al loro ego smisurato!
  • Competitivo
    L'uomo narciso è il più delle volte intelligente, fantasioso e brillante, ma soprattutto ama le competizioni sia in campo sentimentale che lavorativo e si sente sempre superiore. E proprio questa caratteristica lo rende scarsamente empatico e irraggiungibile. Avere un compagno narcisista non dà affatto sicurezza emotiva e il rischio è rimanere impigliati in una rete dalla quale ci si districa difficilmente.

 


Come rapportarsi con un narcisista
Sebbene l'uomo narciso appartenga a una di quelle categorie maschili da evitare se si desidera una relazione sana e sicura, può capitare di innamorarsi di un tipo così ed averlo al proprio fianco per tutta la vita. In questo caso è fondamentale per la propria incolumità psichica cercare di mostrarsi sempre all'altezza della situazione così lui si sentirà stimolato e affascinato.
Quando poi vi sentirete frustrate e tristi, meglio esprimere la vostra rabbia piuttosto che farvi vedere piagnucolanti, perché il narciso non essendo empatico non capirebbe e soprattutto non vi stimerebbe.
Infine se volete tenervelo per tutta la vita dovrete essere astute e fare le “difficili”, non le impossibili però, creando ogni giorno delle sfide che lo invoglieranno a portare avanti la storia.

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami