Home » Lui » Mondo maschile » A cosa pensano gli uomini quando sono in silenzio

A cosa pensano gli uomini quando sono in silenzio

Quando un uomo sta in silenzio a pensare, immancabilmente la sua donna pensa che stia per succedere qualcosa di tragico, ma... spesso non è così!

A cosa pensano gli uomini quando sono in silenzio

Quante volte ci è capitato di vedere il nostro compagno assorto e silenzioso e quanto ci sarebbe piaciuto avere una sfera di cristallo per sapere a cosa stava pensando. Perché ogni volta che un uomo è silenzioso, noi donne ci creiamo subito dei film, immaginando che stia pensando ad un'altra o forse che ci vuole lasciare.
Spesso però non è per nessuno dei due motivi e con l'aiuto di numerosi amici maschi e pazienti ho cercato di capire le motivazioni al loro silenzio.

Pensano semplicemente ai fatti loro
Può essere un problema di lavoro, la partita di calcio della propria squadra o agli impegni da rispettare: quando gli uomini sono concentrati su qualcosa, tacciono e hanno lo sguardo assente. Ma è inutile e controproducente punzecchiarli per entrare nel loro cervello, perché non amano parlare dei fatti loro. Spesso sono uomini cresciuti con l'idea che il maschio non deve chiedere aiuto e sa risolvere le questioni da solo; anche se è una convinzione sbagliata, è comunque molto diffusa.In quel caso la donna dovrà sapersi mettere in disparte, non pensare che se lui non parla è perché non si fida, ma anzi talvolta la scelta del silenzio è il modo che loro hanno di proteggere la compagna.

Al loro corpo
Gli uomini hanno una consapevolezza di sé diversa dalle donne e ciò che li mette in crisi non è la cellulite o la pancetta, ma l'impressione complessiva che danno. Quando fanno l'amore, per esempio, si chiedono spesso se appaiono sufficientemente sicuri, abili o soddisfacenti per una donna. È importante che le donne non li infastidiscano con continue domande, ma cerchino di rassicurarli con delle frasi o con dei gesti, magari basta un sorriso o una carezza.

A un'altra donna
È vero, gli uomini a volte hanno per la testa altre donne, ma non bisogna drammatizzare perché un pensiero, per quanto sporco sia, non è paragonabile a una colpa. E poi siamo sincere, a noi non capita mai di pensare ad un ex o ad un altro uomo? Non per questo non siamo innamorate.
E poi davvero vorremmo al nostro fianco uomini insensibili di fronte ad una bella donna? Forse sarebbero considerati strani o degli assoluti noiosi.
Piuttosto proviamo a condividere le nostre impressioni senza voler controllare l'altro: disponibilità, apertura mentale e sincerità devono essere bidirezionali.

A... niente
Eh sì, ogni tanto gli uomini hanno la testa piena d'aria e affollata da molte idee fluttuanti; si tratta di un modo come un altro di rilassarsi, un modo maschile che evita di concentrarsi per poter cogliere meglio l'ispirazione quando si presenta. In questi casi evita domande pressanti e non pensare che per forza lui abbia qualcosa contro di te. In questo modo eviterete di restare intrappolati nel gioco degli equivoci, dei sottintesi e dei sospetti.

Ad essere dolci
Se le donne vivono per ricamare in continuazione frasi, messaggi e gesti dolci, gli uomini maneggiano le emozioni con gesti distratti e talvolta grossolani: ma hanno un grandissimo pregio perché quando decidono di usare parole impegnative e gesti importanti lo fanno perché ne sono davvero convinti. Per loro è difficile esternare le cose e quando lo fanno è perché ci hanno pensato a lungo...magari proprio in quel pomeriggio silenzioso!

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

2 COMMENTI   Vuoi lasciare un commento?

  1. Inviato da ilare2012
     

    Mia cara BM devo dedurre da questo articolo che tu conosca gli uomini molto piu'delle donne.
    complimenti:bello,ben fatto,sintetico,esaustivo,completo,intelligente,un uomo non avrebbe potuto fare di meglio.
    Da consigliarne assolutamente la lettura a tutte le signore!!!!!!!!

  2. Inviato da biancafracas
     

    Grazie, semplicemente sono una psicologa, che lavora a contatto anche degli uomini, e cercò di dare una visione anche maschile.

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami