Questo sito contribuisce alla audience di
 Home » Lui » Mondo maschile » Ansia da prestazione: cause e rimedi - Parte 1 di 2

Ansia da prestazione: cause e rimedi

Timore di fallire, di non dare sufficiente piacere alla partner, traumi che riguardano il passato e meccanismi inconsci sono le cause che portano l'uomo a vivere l'atto sessuale con ansia e paura

Ansia da prestazione: cause e rimedi

L'ansia da prestazione può riguardare sia gli uomini che le donne, anche se si sente molto più parlare di quella maschile; in entrambi i casi comunque deriva da una serie di motivazioni profonde, spesso inconsce che evocano emozioni negative durante il rapporto sessuale.

È molto importante riuscire a comprenderne le cause per evitare di vivere la sessualità come un test e sapere che non si tratta di una malattia o della prova di una scarsa virilità.

Cause
Fino a qualche decennio fa l'ansia da prestazione non veniva nemmeno considerata; con l'avvento della terapia sessuale, invece, medici, psicologi e sessuologi hanno iniziato ad interessarsi a questo timore, cercando anche le fonti responsabili per poi poter aiutare gli uomini che ne soffrono. Le paure possono essere consce o inconsce ed è proprio compito del terapeuta far emergere le seconde per poter lavorare su ciò che affligge maggiormente la persona.
I principali timori che causano ansia da prestazione sono:

  • Paura di deludere la partner causata dal pensiero di non essere capace, di avere poca esperienza o di non darle sufficiente piacerle.
  • Paura che la propria donna possa fare dei confronti con partner precedenti.
  • Ansia derivante dal confronto con i propri coetanei o con modelli pornografici.
  • Timore riguardo alle proprie dimensioni del pene o alla propria prestanza fisica.
  • Mancanza di fiducia in sé stessi e scarsa autostima.
  • Episodi precedenti di calo dell'erezione e paura che possa ricapitare.


Di , © Riproduzione Riservata

PAGINA 1 DI 2
TAG  impotenza  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami