Home » Feste » Halloween » Halloween in sicurezza per i bambini

Halloween in sicurezza per i bambini

Travestimenti, feste e scherzi sono divertenti, soprattutto per i bambini, però seguite questi consigli per passare la festa di Halloween senza brutte sorprese ed in sicurezza

Halloween in sicurezza per i bambini

Ogni festeggiamento, se esagerato e non controllato, può portare a spiacevoli conseguenze. Per evitare di trasformare una bella festa in un problema, meglio allora seguire qualche consiglio di sicurezza, così Halloween passerà in modo piacevole e divertente per tutti.

Per i più piccoli è una gioia travestirsi da spaventosi mostriciattoli e ridere e scherzare tra di loro, quindi perché non organizzare una festa di Halloween per bambini? Basta un locale sufficientemente ampio, qualche decorazione a tema, magari anche una zucca intagliata, e preparare delle ricette schifiltose (ma buonissime) ricette di Halloween.

 

Prestate però attenzione a questi particolari:

  • Niente candele o torce accese vicino a decorazioni in carta, per evitare che inavvertitamente prendano fuoco. Allo stesso modo nessuna fiamma viva ad altezza bambino, che potrebbe prestare poca attenzione e bruciarsi. Meglio allora faretti colorati o luci soffuse che creano l’atmosfera paurosa.

 

  • Provate i costumi di Halloween ai bambini qualche giorno prima della festa, per verificare che siano comodi e si possano muovere senza difficoltà o impedimenti.

 

  • Da eliminare particolari del costume potenzialmente pericolosi, quindi spade, coltelli e simili devono essere corti, di plastica e flessibili.

 

  • I trucchi per il viso è meglio provarli prima su un’altra parte del corpo, come l’interno del braccio, per essere sicuri che non creino allergia. Per i bambini soprattutto, scegliete trucchi sicuri.

 

  • Anche se le chiedono, evitate di far indossare lenti a contatto ai bambini, possono creare fastidi ed irritazioni.

 

Dolcetto o scherzetto senza intoppi

In America è molto comune andare in giro, di casa in casa, a fare il gioco trick or treat, il nostro dolcetto o scherzetto; e anche qui da noi si è diffusa questa abitudine divertente. In questo caso, le cose da controllare per la sicurezza dei bambini, sono anche maggiori:

 

  • Girare sempre in gruppo e con un adulto vicino; attraversare la strada insieme e aspettarsi agli angoli per evitare di perdere qualcuno rimasto indietro.

 

  • Stare sempre e solo sul marciapiede e su strade sufficientemente illuminate.

 

  • Procurarsi una torcia, che aiuterà a muoversi in caso di zone più in ombra e diverterà per l’effetto “mistero”.

 

  • Applicare parti catarifrangenti ai costumi, in modo da essere ben visibili anche dagli automobilisti.

 

  • Non accetare dolci fatti in casa come torte o biscotti, a meno che le persone che le offrono non siano ben conosciute. In caso contrario rifiutate con gentilezza, ma fermezza. Meglio se in questi casi interviene l’adulto che accompagna.

 

  • Accettate caramelle o dolciumi confezionati, ma prima di consumarli verificate per bene che l’involucro in cui sono contenuti sia perfettamente integro, senza tagli, buchi o altre stranezze. Quello che non vi convince al 100%, buttatelo.

 

  • Far cenare i bambini prima del giro, in modo che abbiano la pancia ben piena e non siano tentati dal mangiare cose senza il vostro controllo. Tenete al limite qualche caramella acquistata da voi, in modo che se vogliono sgranocchiare qualcosa potete darglielo in sicurezza.

 

  • Non entrare mai in casa delle persone non conosciute, ma rimanere fuori dalla porta tutti in gruppo.

 

Tutti questi avvertimenti non devono far desistere dal lasciare che i bambini si divertano. Spesso basta il buon senso dei più grandi e qualche raccomandazione ben precisa per festeggiare Halloween in modo sereno e sicuro. Quindi buon Halloween!

Di Ilaria, © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami