Ghirlanda di uova di Pasqua rivestite di lana

Ilaria Rossi  | 30 Nov 2023

Le uova di Pasqua sono uno dei più classici modi per decorare la casa in occasione del periodo pasquale. Ovetti di cioccolato da offrire agli ospiti, uova ripiene cucinate per il pranzo della festa, tondeggianti segnaposto per apparecchiare la tavola, lavoretti dei bambini a tema e altri decori riempiono le nostre case di dolcezza e colori.

Per accogliere gli ospiti in queste giornate di festa potete pensare di adornare anche la porta di ingresso di casa, proprio come si fa anche durante il Natale. Una bella ghirlanda di uova di Pasqua rivestite di lana è qualcosa di semplice da realizzare a casa e allo stesso tempo originale da appendere. Darà un tocco particolare e trasmetterà aria di festa immediata.

Il materiale necessario è davvero poco ed economico, potete anche riciclare qualcosa che già avete, oppure acquistarlo in uno dei tanti negozi di fai da te. Vediamo insieme cosa serve:

  • una ghirlanda di polistirolo
  • uova di plastica (meglio se di due diverse dimensioni)
  • filo di lana di colori vari
  • colla a caldo

Iniziamo rivestendo la ghirlanda di polistirolo con il filo di lana del colore che preferite.

Passiamo poi alla parte che richiede più tempo, ovvero rivestire le uova di Pasqua di plastica. Partiamo fissando un capo del filo alla punta di un uovo con della colla a caldo, lasciamo asciugare brevemente, quindi iniziamo a cospargere parte di uovo con la colla e ad avvolgerlo man mano con il filo, fino ad arrivare all’estremità opposta.
Ci sono due modi per avvolgere il filo: come fosse un gomitolo (ma sempre mantenendo la forma ovale) oppure in maniera concentrica. Entrambi sono piacevoli e danno un ottimo risultato, alternateli se vi piacciono.

Terminato di rivestire con il filo tutte le uova di Pasqua possiamo incollarle alla ghirlanda.

Questa bella decorazione è così terminata ed è pronta da appendere alla porta o dove più vi aggrada.

Scegliete la giusta dimensione della ghirlanda, a seconda di dove volete posizionarla, e in base a questa calcolate il numero di uova necessarie.

Buona Pasqua e visitate la nostra sezione per altre idee a tema pasquale!

Ilaria Rossi
Ilaria Rossi


Ultimi Articoli

©  2024 Fytur Srl. P.IVA 16957971001 | Tutti i diritti sono riservati.
Per la pubblicità su questo sito Fytur