Home » Feste » Festa della Donna » Festeggiare la festa della donna

Festeggiare la festa della donna

Alcuni suggerimenti per festeggiare l'8 marzo in modo diverso dal solito.

Festeggiare la festa della donna


Certo, le donne andrebbero festeggiate tutto l’anno, anche se questa affermazione a volte è strumentalizzata perché così gli uomini si sentono liberi dal celebrare questa ricorrenza, quindi signori uomini attenti.
Potremmo però prendere questa giornata per fare qualcosa di diverso. Non parliamo quindi di locali con spogliarelli ed esibizioni varie dove a volte però le donne si dimenticano di quello che sono facendo cose a volte trasgressive solo per dimostrare di essere come gli uomini. Ma abbiamo bisogno di fare questo? Non credo proprio.

Puntiamo quindi veramente a qualcosa che va al di là del solito festeggiamento anche se una cena tra amiche dove si parla e si spettegola è sicuramente piacevole e divertente, anche se si sta in casa, mangiando dei toast.
Vediamo qualche idea diversa.

Degustazione di WhiskeyDegustazione di whiskey
Non bisogna essere Sue Ellen (per chi è in zona ‘anta’, si ricorderà la moglie alcolizzata di JR in Dallas) per apprezzare questo liquore. A Milano viene organizzata una serata di degustazione di single malt ‘da donne’ accostati al cibo (frutta, cioccolato, torte) per apprezzare meglio il Whiskey. L’ingresso del locale è vietato agli uomini.
Per informazioni Entropia, tel. 02 4987605 oppure consultare il sito www.whiskyfestival.it


Andiamo a sciare
Giornata sulla neve
Se siete donne dinamiche e avete la possibilità di prendervi un giorno di vacanza, a LaThuile in Valle d’Aosta, l’8 Marzo, lo skipass giornaliero costerà la metà per tutte le donne e ci saranno lezioni orarie di sci gratuite. La festa si concluderà con un ‘aperitivo in musica’ alla scuola di sci.
Per informazioni contattate il Consorzio Operatori Turistici La Thuile tel. 0165 883049 oppure  info@lathuile.it


Ascoltare poesie
Lettura di poesie
Per chi ama la poesia, per celebrare la donna e un omaggio a Ferrara, alla galleria di Francesca Mariotti a Ferrara, nel tardo pomeriggio dell’8 Marzo, sarà presentata NATE DI DONNA, poesie in tante lingue che saranno lette con accompagnamento della chitarra classica. Per informazioni potete contattare lo Spazio d'Arte L'ALTROVE tel. 0532 1824984


Avvicinarsi alle erbe e alla natura
Avvicinarsi alla natura
Per sentirsi un pò streghe potete fare un’escursione guidata nella Riserva Naturale del Sasso di Simone a Sestino (AR) con un esperto di erbe nella storia e nella mitologia, che vi spiegherà e vi racconterà come le donne usavano quanto dava la terra per curare, cucinare e amare. Ci sarà poi un pranzo e una discussione nel pomeriggio. Questa attività è a numero chiuso e bisogna prenotare.
Per informazioni contattare Rifugio Casa del Re, tel. 0575 772831 – 348 3831984  oppure consultare il sito www.rifugiocasadelre.com


Scoprire Torino grazie alle donne
Festeggiare 8 marzo:  scoprire Torino
Un giro di sera per le strade, le piazze e i luoghi di Torino dove le donne diventate famose nel corso della storia sono nate, hanno vissuto o sono passate: Eleonora Duse, Susanna Agnelli, Sonia Ghandi e anche Luciana Littizzetto.
Per prenotare o avere informazioni contattare BARBURIN tel. 011 853670 - 348 7643915/916 oppure consultare il sito www.barburin.com


Come vedete, di attività diverse ce ne sono e sicuramente anche nella vostra città potrete trovare qualche cosa di alternativo, ma potete anche decidere di stare in casa e non fare nulla o meglio occuparvi di voi stesse con una maschera per il viso, un libro, il vostro film preferito, da sole o con le amiche.
‘Siamo donne, oltre alle gambe c’è di più’
cantava qualcuno tempo fa ed è proprio così!

Di © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami