Home » Casa / Cucina » Vivere la Casa » Come pulire la piastra del ferro da stiro, consigli e suggerimenti

Come pulire la piastra del ferro da stiro, consigli e suggerimenti

Le tecniche più semplici e veloci e soprattutto efficaci per una corretta pulizia del ferro da stiro

Come pulire la piastra del ferro da stiro, consigli e suggerimenti

Pulire la piastra del ferro da stiro può sembrare l'azione più semplice da fare ma non è per tutti così. Se non siete delle provette massaie, probabilmente vi starete chiedendo se questa azione sia indispensabile, perché mai vi sareste immaginate che è da pulire. Se volete che questo elettrodomestico, catalogato come fondamentale in una casa, duri a lungo, è fondamentale eseguire la corretta manutenzione.

 

Come per tanti altri dispositivi, questo serve a prolungarne la vita e soprattutto a migliorarne l'efficienza. Ecco le soluzioni ed i suggerimenti per detergere perfettamente la piastra del vostro ferro da stiro.



Prodotti già pronti
Per pulire la piastra del ferro da stiro esistono in commercio degli stick o anche delle piccole spugne leggermente ruvide che devono semplicemente essere passate sulla parte. Sono certamente pratiche, semplici e veloci da utilizzare, contengono però agenti chimici e una parte di ammoniaca che, oltre a non avere un odore gradevole, può anche irritare le mani, se le avete molto sensibili. Altra controindicazione è che hanno un costo di un certo tipo, non eccessivo, ma è comunque da valutare.

Prodotti fai da te
Numerose sono le soluzioni di detersione del ferro da stiro, se volete cimentarvi nel fai da te. Da semplicissime ad alcune dove dovrete soltanto procurarvi qualcosa, ma sono tutti prodotti che o avete già in cucina o nella normale gestione della casa, vi siete trovate prima o poi a possedere.

Sale
La prima soluzione per pulire la piastra del ferro da stiro è impiegare del sale fino. Create una soluzione molto pastosa di acqua e sale. Utilizzando una spugna, immergetela nella soluzione e poi passate sulla zona per rimuovere lo sporco. Risciacquate la spugna e ripassate anche più volte per togliere i residui. Al termine asciugate con un panno morbido.

Bicarbonato
Similmente al sale, anche il bicarbonato è un ottimo alleato nella pulizia in casa e ritorna utile anche per il ferro da stiro. Create una soluzione di acqua e bicarbonato, o meglio acqua e limone, che sia molto pastosa. Con una spugnetta passate per bene la piastra del ferro da stiro. Risciacquate la spugna e ripassate, anche più volte, per togliere i residui. Al termine asciugate con un panno morbido.

Aceto
Anche l'aceto, altro multiuso in casa, è perfetto per pulire la piastra del ferro da stiro. È un procedimento appena più lungo ma sempre facilissimo. Scaldate dell'acqua (mezzo bicchiere è abbastanza) dove avrete aggiunto tre o quattro cucchiai di aceto bianco, deve essere semplicemente tiepido. Ora impiegando una spugna, immergetela nella soluzione e poi pulite la zona interessata per rimuovere lo sporco. Risciacquate la spugna e ripassate con della semplice acqua fredda, solo per togliere l'odore. Al termine asciugate con un panno morbido.

Limone
Se l'odore dell'aceto non vi piace molto, potete sostituirlo con del limone. In questo caso è sufficiente il succo di mezzo limone per mezzo bicchiere d'acqua, da intiepidire il tutto e eseguire gli stessi passaggi che sono stati illustrati per l'aceto.

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami