Home » Casa / Cucina » Vivere la Casa » Come prepararsi all'arrivo di un cucciolo

Come prepararsi all'arrivo di un cucciolo

Sono sempre di più le famiglie e i single che decidono di adottare un cane o un gatto: ma cosa bisogna sapere prima del suo arrivo in casa?

Come prepararsi all'arrivo di un cucciolo

Chi ha un amico a quattro zampe lo sa bene: cani, gatti e animali domestici, quando entrano a far parte della nostra vita, portano una ventata di allegria e tanta compagnia!
Ovviamente è anche un grande impegno, per questo prima di decidere di adottarne uno bisognerebbe sempre valutare i pro e i contro e soprattutto capire se possiamo prendercene davvero cura.
Una volta fatta la scelta, però, è importante prepararsi all'arrivo del cucciolo, impostando alcune regole e mettendo in conto che la casa si riempirà di peli e le nostre ciabatte probabilmente non avranno vita lunga!
Ecco come comportarsi quando sta per entrare in famiglia un nuovo elemento a 4 zampe!

  1. Impostare le basi
    Per prepararsi all'arrivo di un cucciolo in casa la prima cosa da fare è stilare una lista delle cose che servono: cuccia, ciotola, medaglietta, collare e guinzaglio.
    Inoltre, è fondamentale consultare un veterinario che saprà indicare vaccini, tipi di pappa e cure necessarie; bisogna fissare anche un appuntamento per quando l'animale arriverà da voi, così potrete fargli fare una prima visita e assicurarvi che stia bene.
  2. Preparare un ambiente adatto
    Che l'animale viva in casa o fuori è importante preparargli un luogo a lui consono; inoltre bisognerebbe, almeno i primi giorni, assicurarsi che l'ambiente che accoglierà il cucciolo sia tranquillo e silenzioso per evitare che si senta a disagio.
    L'amico a quattro zampe dovrebbe considerare la casa un ambiente sicuro e sereno così in questo modo prenderà confidenza con i nuovi padroni.
  3. Creare una casa a prova di animale
    Così come quando un bambino piccolo si aggira per casa è fondamentale eliminare possibili pericoli, allo stesso modo quando bisogna prepararsi all'arrivo di un cucciolo di animale è importante sistemare l'abitazione mettendo da parte oggetti pericolosi (detersivi, farmaci, vasi e oggetti fragili), non lasciare in giro cose che il nuovo amico potrebbe rovinare o mangiucchiare (scarpe, cuscini, tappeti etc) e ricordarsi sempre di non lasciare pattumiere aperte o cibo alla sua portata.
  4. Avere pazienza
    Come tutti i cuccioli anche gli animali hanno bisogno di adattarsi alle nuove abitudini e alla nuova casa perciò i primi tempi bisogna armarsi di pazienza e avere tanta cura e dedizione.
    Insegnare a fare i bisogni nella lettiera o fuori in giardino richiede tempo e non si deve essere impazienti; è però importante essere diretti e severi al punto giusto.
    Con i cuccioli ci vuole amore e disciplina: in cambio avrete affetto incondizionato e tante soddisfazioni!
  5. Stare con lui
    Infine per prepararsi all'arrivo di un cucciolo bisognerebbe, almeno i primi tempi, eliminare impegni, vacanze e trasferte e stare il più possibile con il nuovo amico: ricordatevi che con gli animali conta la qualità ma anche la quantità di tempo che si passa insieme. Coccole, passeggiate, uscite al parco sono tutti momenti che dovrete ritagliarvi affinché la bestiola cresca sana e serena. Poi quando anche il cucciolo si sarà abituato potrete portarlo in vacanza e lasciarlo per un po' più di tempo da solo quando andate a lavorare.

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami