Home » Casa / Cucina » Vivere la Casa » Influenze della Luna sulle piante

Influenze della Luna sulle piante

La Luna e l’oroscopo dei fiori, saper leggere il cielo per curare al meglio le nostre piante.

Influenze della Luna sulle piante

Fasi lunari e giardinaggioLa Luna da sempre ha un grande influsso sul nostro Pianeta, fin dall’antichità si studiavano le sue fasi per metterle in relazione alla semina, al raccolto, alla potatura e in linea generale al mondo agricolo, che su di essa si basava moltissimo. I saggi contadini sapevano infatti quando imbottigliare il vino, tagliare il fieno, seminare le diversi colture, tutto in funzione della Luna, ma lo stesso era ed è valevole oggi anche ad esempio nel mondo marino, basti pensare al suo influsso sulle maree. Anche noi donne siamo fortemente legate alla Luna, non dimentichiamoci della sua simbologia totalmente femminile, del ciclo, della gravidanza.
Insomma in natura la Luna avrebbe un grande effetto e addirittura ci sarebbe una sorta di oroscopo per le nostre piante e i nostri fiori, una forma di astrologia green, che poi ha quella derivazione ancestrale di cui sopra parlato, che si basa sull’applicazione di un metodo antico più di tre secoli in cui si osservano le congiunzioni della Luna con le 12 costellazioni. Giorni importanti quelli di congiunzioni, in cui gli influssi si riversano su radici, foglie e in generale tutte le parti della pianta, e in cui ad esempio si devono utilizzare di più o di meno i concimi, le potature ecc.

Quando la Luna è nei segni di Aria
In questo caso la Luna si trova in Gemelli, Bilancia e Acquario e stimola moltissimo la crescita dei fiori, è quindi il momento giusto per trapiantare le giovani piante, i bulbi che poi fioriranno in primavera, ed è anche il momento giusto per far attecchire gli arbusti come rose e camelie.
Perfetto come momento per seminare calendule e primule, inoltre raccogliere le ortensie in questo periodo assicura una maggior durata dei fiori.

Calendario lunareQuando la Luna è nei segni d Acqua
La Luna in Cancro, Scorpione e Pesci, incide moltissimo sulla crescita delle foglie, perfetto come periodo per cambiare i vasi, per sistemare tutte le piante aromatiche, eliminare i rami secchi. Tirate fuori il germinatoio perché è il momento di far germinare germogli di soia o crescione e per arricchire di vitamine e sostanze antiossidanti le vostre insalate.

Quando la Luna è nei segni di Fuoco
Se la Luna si trova in Sagittario, Ariete e Leone, bacche e frutti ne riceveranno il suo influsso positivo, perfetto anche per piantare i kiwi e costruire loro una bella pergola. Chi ama le ghirlande può raccogliere l’edera con le sue bacche o l’agrifoglio, entrambi moneteranno la loro bellezza.

Quando la Luna è nei segni di Terra
Se il passaggio della Luna in Toro, Vergine e Capricorno, lavorate liberamente sulle radici, rinvasate le piante di appartamento, trapiantate i ciclamini, i cavoli ornamentali e molte piante da esterno.

Fasi lunari e giardinaggio

Ancora oggi in Tirolo si presta molta attenzione al taglio degli alberi in base al momento della fase lunare, ad esempio se l’albero è malato o cresce in modo disarmonico si potrebbe aiutare semplicemente potandolo con Luna calante o con Luna nuova. Volete tagliare i vostri alberi in modo che diano della buona legna, aspettate allora il mese di ottobre, quando si avrà il primo quarto di Luna crescente.
Insomma la Luna avrebbe tutta una serie di effetti tangibili sui nostri lavori a contatto con la natura, provate e ve ne accorgerete.

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  luna   giardinaggio  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami