Home » Casa / Cucina » Vivere la Casa » Fogli di alluminio: come riutilizzarli in modo originale.

Fogli di alluminio: come riutilizzarli in modo originale.

I fogli di alluminio delle varie confezioni non vanno buttati: possono essere riutilizzati per diversi utili scopi, all'insegna del riciclo consapevole.

Fogli di alluminio: come riutilizzarli in modo originale.

La carta stagnola fa venire subito in mente quegli utilissimi fogli che usiamo per avvolgere il cibo, soprattutto prima di riporlo nel frigo; in realtà però, al di là di questo classico uso, i fogli di alluminio sono da noi acquistati in qualità di packaging, basti pensare ai cioccolatini o al cioccolato venduto in blocchi, alle uova di Pasqua, ad alcune caramelle, e a molte altre varie confezioni.
Questo materiale, che si riconosce grazie al marchio AL o ALU, viene scelto per i confezionamenti di vario tipo, così come viene anche impiegato per decorazioni, o per la conservazione dei prodotti grazie alla sua caratteristiche: sicurezza igienica, buon conduttore termico, versatilità, flessibilità e ai diversi spessori che può avere che vanno da un massimo di 0,2 mm ad un minimo di 0,006.

Fogli alluminio

La domanda che ci si dovrebbe porre da consumatori consapevoli è: che fine fa poi questo speciale rivestimento? Si tratta essenzialmente di un materiale riutilizzabile al 100%, infatti si parla di alluminio, e come tale dovrebbe essere gettato nel contenitore della differenziata in cui si gettano anche le lattine. Una volta raccolto verrà poi trasformato in alluminio liquido, grazie ad un processo di fusione ad alta temperatura, per essere nuovamente indirizzato alla produzione di nuovi imballaggi. Questa è una forma di riutilizzo intelligente e rispettosa dell’ambiente.
Possiamo però trovare anche alcuni suoi usi alternativi, per attuare un riciclo creativo a prova delle famose 3R, ovvero Riutilizzo, Risparmio e Riduzione. Ecco qualche esempio pratico:

1) Per affilare forbici e coltelli
Quando siete riusciti a metterne da parte diversi fogli recuperati potete provare a sovrapporli in diversi strati e poi li andrete a tagliare con un paio di forbici, oppure ci passerete sopra la lama dei vostri coltelli.

2) Per eliminare il grasso dalle padelle
I fogli di alluminio possono darvi una mano per togliere il grasso rimasto sul fondo delle padelle, prima di passare al lavaggio. Fate però attenzione ad utilizzarlo delicatamente, per evitare spiacevoli graffi.

3) Per risparmiare sull’ammorbidente
Appallottolate qualche foglio di alluminio e mettetelo nella lavatrice prima di avviare il vostro abituale lavaggio: ciò Fogli alluminiorenderà più morbidi i vostri panni ed eviterà l’elettricità statica.

4) Per far brillare oggetti d'oro e d'agento
Foderate un recipiente con dei fogli di alluminio, poi versate dell'acqua tiepida, aggiungete qualche manciata di sale e lasciate gli oggetti d'oro o d'argento per una notte intera lì immersi. Al mattino asciugateli strofinandoli con un panno asciutto e vedrete come brilleranno.

5) Per evitare attacchi di insetti alle vostre piante
Rivestite di alluminio il bordo dei vasi delle vostre piante, gli insetti saranno infastiditi da ciò e si allontaneranno facilmente, senza adoperare nulla di chimico, nocivo oltre agli insetti anche per la pianta.

6) Per gioco
Resta poi sempre anche l’alternativa ludica, ovvero la possibilità di creare sagome di animali, oppure fare del collage unendo all’allumino anche altri materiali per creare opere d’arte con i piccoli artisti in erba. Lasciate che siano i vostri bambini a liberare la loro fantasia.

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami