Home » Casa / Cucina » Vivere la Casa » Cose da fare in casa prima di partire per le vacanze

Cose da fare in casa prima di partire per le vacanze

Per partire tranquilli ed evitare inconvenienti di ogni genere è importante lasciare tutto in ordine, spegnere interruttori, pagare le bollette e pensare alle piante!

Cose da fare in casa prima di partire per le vacanze

Finalmente sono arrivate le tanto attese ferie e state per raggiungere località di mare o di montagna? Qualunque luogo avrete scelto, i giorni prima della partenza saranno sempre piuttosto caotici: lavori da terminare, bagagli da preparare, ultime incombenze da sbrigare e tra le tante faccende poi non potrete dimenticarvi di tutte quelle cose da fare in casa prima di partire per le vacanze!
Soprattutto se starete via per un tempo superiore alla settimana è importante chiudere l'abitazione dopo averla pulita e riordinata, avendo avuto cura di controllare impianti e bollette in scadenza.
Eccovi un promemoria che vi potrà aiutare a sbrigare le varie incombenze più velocemente senza dimenticarvi di nulla!

Liberare e pulire gli elettrodomestici
Una delle prime cose da fare in casa prima di partire per le vacanze è ripulire i vari elettrodomestici: il frigorifero andrebbe svuotato e pulito e il freezer andrebbe sbrinato, per evitare che i cibi subiscano processi dannosi alla salute nel caso in cui dovesse mancare la corrente per tante ore.
Lavatrice e lavastoviglie vanno lasciate vuote e aperte affinché non si formino cattivi odori e soprattutto perché in questo modo al vostro rientro potrete utilizzarle immediatamente.

Buttare cibi aperti
Se starete via alcune settimane è bene controllare la dispensa, gettare i cibi in scadenza, richiudere ermeticamente zucchero, miele e pane, altrimenti al vostro rientro troverete la casa invasa dalle formiche; i prodotti aperti vanno consumati o regalati, ma non lasciati negli armadietti.

Impianti e antenne
Un'altra cosa da fare in casa prima di partire per le vacanza è staccare tutte le spine e l'antenna tv, spegnere l'interruttore della luce, chiudere il gas e controllare che non vi siano perdite di acqua da nessun rubinetto; in caso contrario se non c'è il tempo di farlo riparare, sarà bene chiudere anche il tubo dell'acqua.
Gli scarichi di lavandino, bidet, doccia e vasca non vanno otturati ma lasciati aperti!
Infine controllate che l'impianto di allarme funzioni correttamente perché purtroppo in estate aumentano i furti e non è piacevole tornare a casa dalle ferie e trovarla svaligiata.

Piante e animali
Prima di partire per le vacanze bisogna anche ricordarsi delle piante e del giardino che con tanta cura e dedizione avete fatto fiorire; se non c'è nessuno che potrà venire a dargli da bere, dovete raggruppare i vasi in un angolo riparato da sole e vento ma che sia ben illuminato e poi pensare ad un impianto di irrigazione temporizzato o ai gel idratanti.
Inoltre se il vostro animale domestico non verrà in vacanza con voi dovrete pensare a delle soluzioni alternative che non facciano sentire il cane o il gatto abbandonato.

Pagamenti e scadenze
Tra le cose da fare in casa prima di partire per le vacanze c'è anche quella di controllare le bollette, le tasse da pagare e segnare le eventuali scadenze che dovrete saldare al rientro.
Andate in banca e in posta a ritirare eventuali raccomandate o pacchi perché dopo un periodo di tempo verranno rispediti al mittente, e passate in lavanderia a prendere tutto ciò che avete portato prima che vadano persi i vostri indumenti.

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami