Home » Casa / Cucina » Vivere la Casa » Centrotavola natalizi

Centrotavola natalizi

Per decorare semplicemente la vostra tavola nella festività principale dell'anno, il Natale, ecco qualche suggerimento usando frutta e poco altro.

Centrotavola natalizi

Arriva il Natale, preparativi, organizzazione, il pranzo o al cena, il menù, la nonna, ma cosa possiamo fare per 'arredarè la tavola senza esagerare? Ci sono tantissime proposte di centrotavola natalizi fai da te: se seguiamo la filosofia della ecosostenibilità, del riciclo dei materiali, dell'impatto ambientale, possiamo fare delle composizioni carine usando la frutta di stagione come mele, mandarini o clementine e arance aggiungendo solo qualche nastro argentato o rosso o dorato a vostro gusto, un piatto rosso o argento o anche dorato. Magari avete ancora un 'diffusore di lucè dell'anno scorso e volete riutilizzarlo. Tutto qui?

Sì, è abbastanza, sappiate che però sono tutte decorazioni adatte a una tavola mediamente semplice, non a una di quelle con cristalli e argenti, qualcosa più alla portata di tutti. Dovrete solo adattare il colore del piatto o dei nastri ovvero se il colore scelto è il viola, il piatto rosso stona un poco, se è l'oro, mantenete lo stesso colore o anche il rosso ci sta bene. Cercate una uniformità non mescolate troppi colori tra piatti, bicchieri, se avete difficoltà ad abbinare preferite colori 'unici', niente fantasie su tovaglia o tovaglioli ancor meno sui bicchieri. Oppure usate il bianco a cui si abbinano tutti i colori.
Vediamo alcuni esempi di centrotavola natalizi, magari può anche essere divertente coinvolgere figli, nipoti, fratelli piccoli che si divertiranno e impareranno che la frutta oltre che essere buona da mangiare è anche bella da vedere.

Mele con la luce

Centro tavola nataliziUsando solo 6 mele di colore diverso, il diffusore di luce con la sua candela, un piatto (rosso in questo caso) grande e dei decori dorati ecco cosa potete ricavare, alternate le mele colorate, al centro il diffusore di luce e sparsi i 'fiocchi di nevè dorati.

Piramide arancione

Centro tavola natalizi
Centro tavola nataliziQuesto centrotavola può poi essere 'mangiato' a fine pranzo. Usate tre arance, una decina di mandarini o clementine, un piatto e un nastro largo di quelli con i bordi semi rigidi che si possono modellare.
Posizionate a piramide gli agrumi, sotto le arance e sopra i mandarini o le clementine a formare una piramide. Ora prendete il nastro e 'avvolgeteli' come se fosse un pacco regalo. Io il fiocco non l'ho fatto, ma se trovate che possa stare bene fate un bel fiocco in cima.

Fila colorata

Centro tavola nataliziAltro centrotavola natalizio semplicissimo: scegliete la frutta che preferite, è importante che abbia il picciolo o il rametto a cui poter legare il nastro, basta semplicemente legare insieme la frutta con un asola (fate un nodo lasciando l'estremità 'lunga' – vedi foto), alternatela e potete poi semplicemente appoggiarla al centro del tavolo e i vostri commensali potranno poi scegliere cosa mangiare. Ecco un esempio. Ovviamente il nastro deve essere basso.

Questi sono solo alcuni suggerimenti, pensate anche a altri accostamenti, ovviamente con la frutta di stagione, ciliege e pesche lasciamole all'estate.

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  tavola di natale   natale  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami