Home » Casa / Cucina » Vivere la Casa » Come apparecchiare la tavola di Natale con le pigne

Come apparecchiare la tavola di Natale con le pigne

Abeti e pigne: cosa c'è di più natalizio? Ecco allora qualche consiglio per apparecchiare la tavola di Natale in maniera naturale con le pigne

Come apparecchiare la tavola di Natale con le pigne

Oggi vediamo come apparecchiare la tavola di Natale in maniera semplice e naturale. Non abbiamo bisogni di troppi ornamenti e quelli che servono si trovano in natura. Non vi è mai capitato di vedere una pigna cascare dal suo albero? Sebbene le pigne in caduta siano molto pericolose per i danni che sono capaci di realizzare sono degli ornamenti perfetti per il Natale, sia per apparecchiare la tavola sia per decorare l'intera casa.

Si possono aggiungere le pigne nelle ghirlande che avete imparato a realizzare in casa, si possono colorare con delle vernice spray oro o argento, si possono posizionare sui mobili per dare un tocco nordico alla casa e si possono porre sul tavolo di Natale in diversi modi, scopriamo quali.

PIGNE PER DECORARE LA TAVOLA DI NATALE

Se scegliete di posizionare delle pigne di vario formato sulla vostra tavola di Natale badate solo di disporle in maniera falsamente casuale. In realtà non potete 'buttarlè a caso. Dovete metterle dove si formano gli spazi vuoti. Se avete un tavolo tondo o ovale posizionatale verso il centro mentre se lo avete lungo e rettangolare mettetele anche negli angoli. Per dare l'effetto casuale non badate al numero e utilizzatene di diversi formati. Se avete della vernice spray potete colorarne alcune con dell'oro o dell'argento. Il colore della vernice spray decidetela in base alle altre decorazioni che avete in sala o comunque dove mangerete. Ricordate di fare questa operazione qualche giorno prima per far sì che la vernice si asciughi per bene e il cattivo odore di questa si disperda.

Un altro effetto molto carino si può ottenere con lo spray a neve che crea l'effetto neve per l'appunto sulle pigne.

CENTROTAVOLA DI PIGNE

Un altro modo per decorare la vostra tavola è quello di creare velocemente un semplice centrotavola. Basterà procurarsi un piatto di cristallo o vetro oppure del colore della vostra sala o delle decorazioni che avete usato. Se proprio non l'avete potete anche scegliere di distendere sul piatto un tovagliolo con decorazioni natalizie o del colore che preferite. All'interno di questo riponete le vostre pigne sempre in ordine casuale. È troppo semplice? Avete ragione per questo vi propongo alcune idee per impreziosirlo. All'interno del vostro naturalissimo centrotavola potete riporre anche della frutta secca. Se invece ricercate per forza qualcosa di colorato potete mettere all'interno del vostro piatto con le pigne anche delle palline di Natale, anzi, che ne dite di realizzarne qualcuna in casa con le paillettes? L'effetto è scintillante! O ancora potete utilizzare dei boccioli di fiori, finti o veri dipende da voi.

PIGNE E CANDELE

Con le pigne si possono creare anche dei vasetti contenenti delle candele. Così come vedete nella foto potete prendere un semplicissimo vasetto (ben lavato e asciugato), versare all'interno dello zucchero, riporci una candela bianca o colorata e inserire, se il vasetto è abbastanza largo, delle pigne all'interno altrimenti mettete le pigne all'esterno magari accompagnate a delle foglie di vario genere.

Come avete potuto capire fare le decorazioni con le pigne è molto semplice e super economico. L'effetto è ovviamente bellissimo e assolutamente in tema.

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  natale   tavola di natale  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami