Questo sito contribuisce alla audience di
 Home » Casa / Cucina » Arredamento » Complementi di arredo greenery: le proposte per rendere più bella la casa

Complementi di arredo greenery: le proposte per rendere più bella la casa

Arredate casa con un tocco moderno, usate il greenery, colore moda del 2017: scoprite con noi complementi e oggetti di design proposti in questa sfumatura naturale
Complementi di arredo greenery: le proposte per rendere più bella la casa

Ormai sapete tutti che il greenery è il colore moda del 2017 scelto da Pantone, ma non tutti sanno che questa nuance non si applica solamente al mondo del fashion, quindi vestiti e accessori, ma anche all’home design. Anche la casa, dunque, si veste di verde pastello, basta solo scegliere i complementi di arredo giusti per far sì che ogni ambiente, o almeno qualcuno, rispecchi questo trend.

 

A tutto greenery

Il verde greenery di Pantone è uno dei colori della primavera/estate 2017, una nuance che proprio durante la stagione calda conquista tutti coloro che adorano le cromie pastello e che ricordano la natura. In tanti vorrebbero avere dentro casa un bel prato sempre ben pulito e rasato, sul quale gettarsi, rilassarsi, leggere un libro o giocare con il proprio amico a quattro zampe. Ecco, a queste persone e a tutte quelle che amano questa tendenza giocata sul verde, vogliamo proporre una serie di complementi di arredo greenery e oggetti che possono vestire la casa in modo stiloso e moderno. Ci sono brand che, già in passato, hanno fatto ampio uso del verde. Una di queste è Kartell, che con le sue creazioni trasparenti ma comunque colorate, ha conquistato tantissimi appassionati di design. Nel suo catalogo troviamo lo sgabello Sparkle, che è utile anche come tavolino da soggiorno e persino come comodino per la zona notte. Sempre nella collezione ci sono le sedie verdi effetto cristallo così come la lampada Bloom, con varie sfumature di green, dalla più chiara alla più scura. Se volete qualcosa di più incisivo, di sicuro non potrete resistere al divano con maxi imbottitura di Normann Copenhagen, oppure alla sedia Strandmon di Ikea, che vanta anche altre proposte greenery, come il tappeto a pelo lungo, altre poltrone, sedie, tovaglie e canovacci. Baci Milano ci propone dei bicchieri lavoratissimi, Alma Design ha realizzato diverse sedute, così come Pedrali, mentre KitchenAid ha declinato il suo classico robot da cucina proprio in greenery.

 

Greenery, ma non troppo

Ora, diciamocelo chiaramente, non a tutti piace questa cromia. Cosa fare? In questo caso non c’è bisogno di eccedere, tinteggiando le pareti di verde o cambiando completamente la biancheria di ogni stanza. Non c’è alcun bisogno di acquistare o rivestire il divano con un tessuto green e nemmeno acquistare bicchieri o piatti declinati in questa nuance. Basta un cenno, anche uno piccolo, persino impercettibile. Una buona soluzione, ad esempio, è quella di preferire un piccolo oggetto, come una candela profumata. Di solito sono contenute all’interno di un bicchierino di vetro trasparente: basta accenderle, magari quando avete ospiti, lasciarle consumare, lasciar emanare tutto il loro aroma e stop, sono terminate e potete passare oltre. Se amate dare un look nuovo alla vostra dimora con il cambiare delle stagioni, potreste invece acquistare delle fodere per i cuscini del vostro divano che abbiano almeno un tocco di greenery. In alternativa, se avete persone a cena, potreste prendere un paco di tovagliolini di carta verdi, giusto per dare un mood più vivace alla vostra tavola.


  • Complementi di arredo greenery: le proposte per rendere più bella la casa
  • Bicchiere Baci Milano
  • Candela Sinnlig Ikea
  • Divano Normann Copenhagen
  • Kartell Bloom
  • KitchenAid greenery
  • Marlene di Alma Design
  • Noa, Babila e Vic di Pedrali
  • Poltrona Ikea
  • Sparkle verde di Kartell
  • Tappeto Hampen Ikea
  • Victoria Ghost di Kartell
PAGINA 1 DI 12
PLAY
CONDIVIDI
Di , © Riproduzione Riservata

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami