Home » Casa / Cucina » Arredamento » Come tenere in ordine la libreria

Come tenere in ordine la libreria

La libreria è uno spazio della casa dove trovano posto molti oggetti che parlano di noi: curiamola al meglio.

Come tenere in ordine la libreria

LibreriaLa casa è per la maggior parte di noi donne molto importante, vederla bella in ordine dà sempre soddisfazione. Cucina, sala, camere da letto e tutti quegli spazi che, chi più chi meno, vive in modo intenso. Uno spazio importante è la libreria, in cui trovano il loro posto non solo i libri, ma anche cd, dvd, soprammobili vari, cornici con le foto che amiamo ecc.
Un giorno, dopo un trasloco, anch’io ho deciso di dare nuova vita alla mia libreria, poiché, al di là del nome, conteneva così tante cose che era arrivato il momento di mettere a posto, fare decluttering.

 

Ordinare libriIl mio consiglio è quello di cominciare dai libri, ad esempio può essere utile ordinarli per genere, o per autore, oppure potrebbe servire anche dividerli per economici e non, cioè da una parte le edizioni economiche e dall’altra quelle più belle, oppure i classici da una parte e tutti gli altri dall’altra. Insomma, via libera alla fantasia, ognuno troverà la sua maniera per fare ordine, l’importante è trovare ciò che si vuole quando si vuole. Teniamo poi presente che in realtà molti di noi si trovano a proprio agio in quello che per altri è puro caos.


Non dimentichiamo che periodicamente i libri vanno ben spolverati, poiché la polvere è altamente deleteria per la carta; si può anche passare leggermente e delicatamente l’aspirapolvere, usando la bocchetta piccola, sulla parte dorsale, in questo modo non perderete troppo tempo.
LibreriaSe i piani della libreria sono di vetro sarà più facile pulirli: basterà un panno umido in microfibra senza usare detersivi, oppure un panno di cotone (perfette le magliette bianche riciclate) imbevuto con alcool.
In caso di piani di legno trattateli con cura: periodicamente puliteli con della cera per mobili, o con un panno in microfibra e un goccio di birra.
Se da una parte avrete collocato i libri, da un’altra parte inizierete e dividere le riviste, magari quelle di cucina, separate da quelle dedicate al cinema e così via.


Poi si passa ai cd e ai dvd, un semplice consiglio può essere quello di sistemarli in ordine alfabetico, io in questo modo mi trovo benissimo. Se cerco un cd dei miei amati Duran Duran (certo sono nostalgica) li troverò subito dopo Luca Carboni o i Cure. Tutto in questo modo sarà più semplice da trovare e non dovremo impazzire alla ricerca spasmodica di un cd che tanto vorremmo ascoltare, ma che troveremo dopo una caccia al tesoro pazzesca.

 

Libreria modernaDate sfogo alla fantasia, al vostro amore per la natura, non dimenticatevi che le piante daranno quel tocco in più, doneranno energia positiva allontanando quella negativa e assorbiranno ciò che di non buono può esserci nell’aria. Cercate di riciclare il più possibile, nelle librerie sono molto belle le ceste di varie dimensioni, le scatole magari di latta della nonna che potranno ospitare vecchie foto di famiglia e ricordi di un tempo da non perdere.


Quando disponete libri, cd o cornici di foto, tenete sempre presente che all’interno della libreria le cose che ne fanno parte giocano tra loro con la geometria, quindi è bello creare giochi di forme, ma anche di colori. Pensate ad esempio alle copertine dei libri, a quelle dei cd, o a un vaso con sassi e conchiglie a ricordo di una bella estate o magari un vaso con fiori recisi profumati: tutto parlerà di voi, le vostre scelte musicali, le vostre foto, le vostre letture, e la vostra libreria sarà unica proprio per questo.

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami