Home » Casa / Cucina » Arredamento » Come arredare casa con le conchiglie

Come arredare casa con le conchiglie

Quando pensiamo all’estate i colori che focalizziamo immediatamente sono il giallo del sole, ma ancora di più l’azzurro del mare. Spesso ci viene voglia di ricreare quest’ambientazione anche in casa nostra, ma come fare per arredare casa in clima prettamente estivo? Con le conchiglie!

Come arredare casa con le conchiglie

L’estate ci porta lontano dal grigiore metropolitano, dai fumosi inverni al freddo, lontane dagli uffici, dagli ambienti sterili e privi di creatività. L’estate risveglia i sensi e la fantasia e spesso capita che molte donne vogliano far vivere questo risveglio anche alla propria casa.
Se il tema marino è il vostro preferito, se amate riproporre all’interno della vostra casetta gli scenari di una spiaggia assolata e incontaminata, sappiate che ci vuole molto poco e tanto buon gusto. Arredare casa in stile mediterraneo si può, ricorrendo alle conchiglie!

Decorare casa con le conchiglie è piuttosto semplice, possono essere utilizzate direttamente come soprammobili o per decorare vasi o cornici.
Prima di tutto avete bisogno, ovviamente, di raccogliere tante conchiglie! Tante, tantissime conchiglie di qualsiasi dimensione, forma e sfumatura di colore. Prendete quelle che più vi piacciono, quelle che vi ricordano qualcosa.



Cornici e dintorni
Il complemento d’arredo che da sempre si realizza con le conchiglie è la cornice. Spesso si realizzano portafotografie con conchiglie per ricordarsi del luogo in cui si è stati in vacanza; ad ogni modo vediamo cosa serve per decorare una cornice.
È piuttosto semplice come operazione: avrete bisogno di una colla a caldo o vinilica e conchiglie di diverse forme. La cornice classica prevede che quattro conchiglie grandi decorino gli angoli della cornice (che si suppone angolare) e quelle più piccoline decorino le parti interne. Certo ognuna può realizzarla come meglio crede o preferisce, basta che alla fine dell’operazione spruzziate un bel po’ di lacca per capelli. Questa servirà per mantenere compatto tutto il lavoro.

Scatole & Co.
Allo stesso modo potrete decorare anche altri complementi d’arredo come scatole, vasi, specchi, sgabelli e lampade!
Ad esempio, io ho decorato lo specchio della mia stanza. Si tratta di uno specchio lungo, di quelli che riflettono l’intera figura. Ho collocato qualche conchiglia di medio formato sugli angoli superiori e uno per ogni angolo inferiore. Lo specchio era piuttosto semplice, ora è invidiato da tutte le mie amiche!

 

Tende per tutti!
Vedete, è semplicissimo! Se avete voglia di impreziosire ancor di più la vostra casa vi consiglio di realizzare una tenda marina fai da te.
Dovrete in questo caso acquistare un rete da pescatore (nei negozi appositi). Prendete le vostre conchiglie, cavallucci e stelle marine se li avete, legateli tra di loro con uno spago chiaro o del filo spesso per cucire. Quando avrete realizzato la vostra personalissima composizione, con lo stesso filo unite la vostra cascara marina alla rete da pescatore e legateli insieme. Avrete in questo modo una tenda casereccia in stile marinaro.

 



Lampade "marine"
Stupenda è anche l’abat-jour con cappello rigido sulla quale incollare le conchiglie. Come al solito potete creare dei disegni o posizionarle come meglio credete. Quando è sera e l’accenderete, la luce che emanerà l’abat-jour sarà deliziata da magnifiche ombre a forma di conchiglia. Magari, in questo caso, dipingete anche le pareti di un azzurrino delicato, l’effetto è garantito!

 

Alcuni consigli
Se avete bambini piccoli coinvolgete anche loro. Hanno molta fantasia, molto più di quella che abbiamo noi. Vi daranno una mano a raccogliere le conchiglie e a colorarle con i colori a tempera se volete dare un tono personalissimo alle vostre creazioni.
Ricordate sempre di creare un disegno così da poter seguire un pensiero sensato, altrimenti rischiate di creare qualcosa di troppo eccessivo o troppo scarno.
Ed ora divertitevi a decorare la vostra casetta in stile estivo con delle magnifiche conchiglie!

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  conchiglie  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami