Home » Casa / Cucina » Arredamento » Arredamento shabby chic: uno stile romantico e unico per la tua casa

Arredamento shabby chic: uno stile romantico e unico per la tua casa

Un pizzico di romanticismo e qualcosa di vintage, et voilà, ecco a voi l’arredamento shabby chic ideale per la vostra casa

Arredamento shabby chic: uno stile romantico e unico per la tua casa

Sapete cosa si intende quando si parla di arredamento shabby chic? Ciò che normalmente è definito shabby è qualcosa che ha a che fare con il vintage, in pratica con vecchi mobili, anche un po’ trasandati e logori, che tornano per avere una meravigliosa vita. Se fate i vostri acquisti oggi, sicuramente, vi imbatterete in complementi di arredo nuovi ma dall’aspetto anticato, ricercato appositamente per richiamare proprio la classica usura dei mobili di un tempo. Se siete fortunati e in soffitta o magari nella vostra casa di campagna trovate tavoli antichi, credenze usate, decorazioni che hanno anche quel tocco provenzale, allora siete a cavallo. In alternativa vi converrà fare shopping tra negozi di antiquariato, mercatini dell’usato e catene specializzate, come la famosissima Maisons du monde.

Una volta scelto questo stile, ricordate bene, dovete assolutamente selezionare l’arredamento shabby chic per tutta la vostra dimora; insomma, ci vuole coerenza anche nella scelta del design. In cucina come in salotto ci si può divertire molto con accessori e complementi. Tutto avrà un tocco vintage e retrò e i colori da preferire, ricordatelo, sono quelli pastello: fate spazio, prima di tutto al bianco, e poi al rosa, celeste e verdino. Anche il grigio tortora, tipico dei mobili anticati, è una buona soluzione.

All’ingresso mettete sempre uno specchio mentre, in ogni angolo vi capiti a tiro, posizionate dei fiori dall’aspetto fresco. Quelli veri sarebbero perfetti, ma se li scegliete con cura attenzione andranno bene anche quelli finti.

La scelta dei lampadari e dei vasi, soprattutto in soggiorno, è fondamentale. I primi preferiteli in stile provenzale, magari dei meravigliosi chandelier da ricercare in negozi di antiquariato, ma fate attenzione al prezzo! Per quanto riguarda i vasi, puntate su quelli di latta, magari sui quali ci sono raffigurati dei disegni dai colori tenui.

La camera da letto shabby chic è assolutamente meravigliosa. In questo caso, arredarla è piuttosto semplice, perché vi basterà scegliere mobili dallo stile classico, ricchi di intarsi e di disegni e possibilmente declinati nel colore crema. Ciò che invece gioca un ruolo importantissimo in questa stanza è la scelta dei tessuti di arredamento. Anche in questo caso sceglieteli chiari e con fantasie floreali retrò francesi.

Se riuscirete a recuperare vecchi mobili, arrederete la casa con poco. Ad ogni modo, qualsiasi sia la vostra scelta e possibilità, fate sempre attenzione alle offerte.

Di © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami