Home » Bellezza » Trucco » Primer come scegliere quello adatto

Primer come scegliere quello adatto

Sai cos’è un primer? Ma soprattutto sai qual è quello più adatto alla tua pelle e alle tue esigenze?

Primer come scegliere quello adatto

Vi piace truccarvi? Se siete delle esperte del make up sicuramente userete il primer, soprattutto quando avete bisogno di far durare di più il trucco. Se non siete delle vere e proprie esperte avrete sicuramente sentito parlare di questo innovativo prodotto. Abbiamo già dedicato un articolo sull’importanza e il ruolo del primer ma riassumiamo brevemente qui a cosa serve. Il primer è una base cremosa che va applicata prima di iniziare la vera e propria sessione di make up. Uniforma la pelle, in base alla tipologia (colore) del prodotto utilizzato e garantisce anche una maggior durata. Detto questo cerchiamo di capire quali sono le tipologie e qual è, tra le tante, quella adatta alla propria pelle.

In qualsiasi profumeria, ormai, troverete tantissimi primer ma, se ci guardate più attentamente, ognuno ha un colore. Quel colore di base è ciò che serve per attenuare e mimetizzare al meglio i difettucci del viso. L’arancione è una nuance basilare, non troppo intensa o particolare, che va a uniformare la pelle di chi ha qualche brufolino e piccolissime imperfezioni. L’arancio si uniformerà completamente con l’epidermide cercando di creare un colorito omogeneo.

Decisamente più intenso il primer giallo. Se me l’avessero proposto senza conoscere le sue proprietà sicuramente non l’avrei mai acquistato e sicuramente nemmeno voi. Quindi la domanda giusta è: a cosa serve il primer giallo? In realtà è un’ottima base che ha funzione illuminante, quindi è ottimo per chi la pelle dal colorito un po’ spento. Sicuramente il primer che invoglia di più è quello rosa, il colore più universale che c’è e che è perfetto per ogni tipo di pelle. Se siete in cerca di una base trucco ma non avete particolari esigenze il rosa è il vostro colore.

Uno dei colori che lascia piuttosto perplessi ma è davvero un ottimo alleato è il verde. Questa nuance tutt’altro che invitante serve a neutralizzare (per davvero!) i rossori, le couperose e brufoli.Ce ne sono anche di più particolari, pensati soprattutto per chi ha la pelle più scura, dall’olivastro all’ebano. Sono i primer blu e viola che uniformano le pelli dai coloriti più scure.

Tutto quello che dovrete fare adesso è capire quali sono i difetti della pelle del vostro viso e, di conseguenza, selezionare il colore più adatto a voi. Recatevi in profumeria e chiedete direttamente alla commessa il colore che serve a voi. Ci sono tantissime marche a prezzi diversi quindi potete tranquillamente scegliere il prodotto che volete.

Di © Riproduzione Riservata
TAG  make up  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami