Home » Bellezza » Trucco » Dischetti struccanti Assiamedica, via il trucco solo con l'acqua!

Dischetti struccanti Assiamedica, via il trucco solo con l'acqua!

Con i dischetti struccanti Assiamedica si può rimuovere il make up usando solo l'acqua! Meno sprechi e più rispetto dell'ambiente.

Dischetti struccanti Assiamedica, via il trucco solo con l'acqua!

Il tema demaquillage è uno degli argomenti più discussi della rete, ognuno ha il suo metodo, il duo prodotto e le sue preferenze anche in base alle esigenze personali soprattutto della zona del contorno occhi.
Ultimamante avevo visto molti post e discussioni sui forum riguardo il tema "Struccarsi con il panno in microfibra". In pratica tantissime ragazze hanno acquistato dei panni in microfibra, quelli che si trovano in tutti i supermercati e che si usano per le normali pulizie di casa, e li hanno utilizzati per struccarsi la sera prima di andare a letto. Nonostante avessi letto pareri entusisti a riguardo ne ero rimasta comunque molto scettica, un panno per pulire non può secondo me avere la delicatezza necessaria per essere usato sulla pelle.

Assiamedica, prodotti innovativi con certificazione Oeko-tex standar 100 fiducia nel tessile

Dischetti struccanti Assiamedica
Raffinando la ricerca sono arrivata sul sito www.assiamedica.it dove vengono venduti prodotti in panni e dischetti in microfibra particolare che durante l'utilizzo effettua un micropeeling sulla pelle, tutti i prodotti Assiamedica sono testati dermatologicamente dal prof Peter Altmeyer e sono risultati ideali anche per patologie della pelle come psoriasi, dermatiti, acne, etc.
I panni Assiamedica sono stati sottoposti a test dermatologici e li hanno superati conquistando la certificazione Oeko-tex standard 100 fiducia nel tessile che significa la mancanza totale di sostanze nocive ecancerogene per la pelle.

I prodotti vengono realizzati tramite la modernissima nanotecnologia dei polimeri che consente ai panni di asportare come magneti particelle di trucco, cellule morte e impurità dovute a smog e inquinamento che si depositano ogni giorno sulla pelle. Le fibre dei panni quindi puliscono in profondità rendendo la pelle più liscia e luminosa.

L'utilizzo continuo di questi prodotti effettua una vera e propria microdermoabrasione che favorisce l'eliminazione delle cellule morte, rinnova la pelle e migliora la circolazione sanguigna e l'ossigenazione della cute. Un vero toccasana per la salute della pelle e per il trattamento che viene fatto dopo la detersione.


Dischetti struccanti Assiamedica
In questo articolo vi presenterò i dischetti struccanti. La prima cosa che mi ha colpita di questi dischetti è la morbidezza, niente a che vedere con la texture di un normale panno in microfibra, e già da qui si capisce che si tratta di una tipologia di prodotto assolutamente non paragonabile ai panni che si trovano nei supermercati. Nella foto si può vedere la texture del tessuto.

Dischetti struccanti Assiamedica

Vantaggi dei dischetti struccanti
I vantaggi di questi dischetti e della diversa modalità di struccarsi sono molti, eccone alcuni:

  • pelle luminosa, levigata grazie all'azione micropeeling che viene fatta con i movimenti durante la rimozione del make up
  • compatibili dermatologicamente e oftalmologicamente: per chi è intollerante a tanti prodotti i dischetti possono essere una validissima soluzione visto che si usano solo inumiditi con l'acqua.
  • rispetto dell'ambiente: i dischetti si riutilizzano più volte e si usano solo con acqua evitanto prodotti chimici quindi meno inquinamento e più rispetto dell'ambiente
  • adatti a tutti i tipi di pelle
  • comodi e pratici: si portano in borsa o in valigia, serve poco spazio e sono leggerissimi
  • ottimi alleati per viaggi in aereo: non è necessario nessun liquido struccante perché si usano solo con acqua
  • lavabili e riutilizzabili più volte

Modo d'uso
Il dischetto va inumidito con sola acqua: una volta strizzato va passato sul viso e sugli occhi.
Quando si usa il dischetto si avverte sulla pelle una morbidissima sensazione di attrito, il dischetto infatti è come se si trasformasse in un magnete che cattura qualsiasi particella di trucco.
Dopo l'utilizzo il dischetto va lavato con sapone neutro; i dischetti sono lavabili anche in lavatrice ma senza MAI utilizzare candeggina e ammorbidente.

Dischetti struccanti Assiamedica

Confezione

La confezione contiene 6 dischetti struccanti ad un costo di 18,20 euro (spese di spedizione incluse).


Il mio giudizio
Ho testato il dischetto struccante solo sugli occhi, per il viso sto testando il panno micropeeling di cui vi parlerò in un altro articolo.
Ho usato il dischetto con diverse tipologie di trucco (tranne quella waterproof perché non uso mai questi prodotti. Nelle istruzioni c'è comunque scritto che i dischetti rimuovono anche il make up resistente all'acqua), l'ho usato sia con un trucco molto leggero (solo kajal e mascara) che con un make up più completo (base occhi, due ombretti, kajal e mascara).

Devo dire che in entrambi i casi il dischetto ha rimosso completamente il trucco dagli occhi: la zona del contorno occhi non è rimasta affatto arrossata e dopo è stato facilissimo pulire il dischetto.
Per la pulizia del dischetto ho usato il sapone di marsiglia
con un po' di acqua tiepida, dopo aver strofinato un po' il dischetto è tornato nuovamente bianchissimo. A quel punto basta strizzarlo bene e riporlo in un ambiente asciutto per farlo asciugare bene (quindi non conservarlo al'interno di un cassetto, io ad esempio lo lascio vicino al lavandino, all'aria, in modo che possa asciugarsi o comunque rimanere leggermente umido).

Ecco la foto del dischetto dopo averlo usato:

Dischetti struccanti Assiamedica

L'unica cosa a cui ci si deve abituare è la differenza di movimento rispetto ad altri struccanti, mi spiego meglio. Usando dischetti di cotone usa e getta imbevuti con un prodotto struccante, l'operazione di rimozione del trucco è molto veloce, il dischetto "scivola" sulla palpebra molto velocemente.
Con il dischetto in microfibra si ha invece una sensazione di "attrito", ovviamente fatto con una fibra morbidissima quindi non un attrito fastidioso, si sente però che il movimento deve essere fatto con più lentezza, in modo che il panno abbia il tempo di inglobare tutte le particelle del trucco e le impurità della pelle.
Dopo però è una gran soddisfazione vedere che il trucco è stato rimosso SOLO con dell'acqua! Questa è infatti la cosa che apprezzo di più: riuscire a struccarsi bene ed efficacemente usando della semplice acqua!

Io quindi approvo a pieni voti questi dischetti, costano un po' di più ma il materiale è assolutamente non paragonabile con i panni in microfibra che si trovano in giro, oltre a struccare rinfrescano e levigano il contorno occhi che dopo è più pronto a ricevere i trattamenti per la notte. Ogni dischetto inoltre, se mantenuto bene, può essere riutilizzato per molto tempo contribuendo così al risparmio del detergente e al rispetto per l'ambiente. Nella confezione ci sono 6 dischetti, trattandoli bene non dovrete pensare per un bel po' di tempo all'operazione di demaquillage!

Dischetti struccanti Assiamedica

Di Elisa Gamberi © Riproduzione Riservata
TAG  struccante   assiamedica  
CONDIVIDI
<ARTICOLO PRECEDENTE Amicizia e sincerità di Bianca Fracas - PsicoSessuologa
ARTICOLO SUCCESSIVO> Tartufo di Alessandra Mallarino

2 COMMENTI   Vuoi lasciare un commento?

  1. Inviato da annaraninina
     

    dove si possono trovare? si comprano solo online?
    saluti

  2. Inviato da Elisa
     

    I prodotti Assiamedica sono distribuiti in farmacia. Se ti interessano i dischetti ti consiglio però di ordinarli sul loro sito, li riceverai velocemente e senza pagare le spese di spedizione.

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami