Home » Bellezza » Profumi » Fame, il profumo nero di Lady Gaga

Fame, il profumo nero di Lady Gaga

Anche Lady Gaga ha creato il suo profumo e, come è nel suo stile, vuole stupire. Partendo dal colore, il profumo è nero!

Fame, il profumo nero di Lady Gaga

Lady Gaga ha basato il suo successo e il suo personaggio sulla trasgressione o comunque sullo stupire i fan e tutto il pubblico. Abiti, trucco, atteggiamenti, non da ultimo fumare uno spinello durante un concerto. Anche le cose normali riesce a renderle diverse e così dopo aver accolto la notizia che stava preparando un profumo come una banalità, è riuscita ugualmente a stupire. Lady Gaga Fame già in anteprima a fine Agosto è stato ora lanciato in tutto il mondo con una originale presentazione al Guggenheim Museum a New York. Il primo profumo basato su una composizione molecolare simile al sangue e allo sperma e dal colore nero e svincolato dalla formazione piramidale della combinazione degli estratti e di conseguenza la loro percezione (note di testa, note centrali e note di fondo), ma usa una nuova tecnologia definita push-pull.

Fame Lady Gaga
Fragranza
Come detto per questa fragranza non si parla di note di apertura o di fondo, la presentazione ufficiale parla di combinazione tra lacrime di belladonna, cuore spremuto di orchidea tigre con un velo nero di incenso, polvere di albicocca ed essenza combinata di gocce di zafferano e miele. Quindi niente struttura a piramide, ma tre accordi: profondo, sensuale e luminoso, ovvero rispettivamente la belladonna, l'albicocca con lo zafferano e il miele, l'orchidea tigre e il gelsomino Sambac. Certamente è una novità, oltre che per l'uso di alcuni ingredienti, anche per l'uso di questa nuova tecnologia push-pull che unisce totalmente tutti gli elementi.

Fame Lady Gaga
Il flacone
Se per la creazione della fragranza la cantante si è dovuta appoggiare a qualcuno che crea essenze professionalmente (Coty Inc.), il design del flacone è marchiata Lady Gaga. La boccetta di per sé è lineare, morbida, senza eccessi, a differenziare è il tappo dalla forma che ricorda una nave spaziale aliena, con elementi che sembrano lame o basi di appoggio. Altra eccentricità è però il colore del profumo, nero opaco, che però, quando viene vaporizzato perde la sua colorazione (certamente ritrovarsi con segni neri addosso non è trendy, magari originale, ma forse solo Gaga se lo può permettere).

Fame Lady Gaga
La campagna pubblicitaria
La pomozione video è orchestrata da Steven Klein che già aveva lavorato con Lady Gaga per il video di Alejandro ed ha seguito sia la campagna fotografica, sia quella video ispirandosi alla famosa novella ' I Viaggi di Gulliver '. Con altre foto che appariranno su Vogue America di Settembre , la cantante è ritratta completamente nuda con una maschera nera ed in mano il flacone. Alcune zone 'critiche sono però coperte da microimmagini di modelli completamente nudi. Altre foto mostrano la cantante fasciata da una tuta aderentissima in lattice lucido e cappello tutto nero come la maschera e in contrasto il volto dipinto di bianco.
I filmati sono al momento tre diversi
, in uno la cantante non appare ma in tutte le pellicole il filo conduttore è la stessa novella, quindi figure micro o figure macro e il colore nero che la fa da padrone.

La linea
La linea comprende tre tagli dell'Eau de Parfum, 100ml, 50ml e 30ml, per quest'ultimo esiste una versione con il tappo in plastica e quindi molto meno costosa delle altre. Esiste poi il deodorante roll-on, la crema corpo e il gel doccia, anche questi prodotti saranno neri, ma all'uso il colore sparisce. Ci sarà anche il sapone nero in edizione limitata.
I prezzi dei prodotti partono da 12€ a circa 65€.

Di © Riproduzione Riservata
TAG  lady gaga  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami