Unghie a mandorla dark

  ↳ In: Unghie a mandorla, per mani fuori dal comune!

Non perdetevi tutto quello che c'è da sapere sulle unghie a mandorla e su come realizzarle!
Unghie a mandorla dark

Stile dark e con brillantini, solo per occasioni speciali


  • Unghie a mandorla, per mani fuori dal comune!
  • Colori scuri
  • Unghie a mandorla dark
  • Effetto nudo
  • Electric
  • Marrone nude
  • Rosa antico
  • Rosso brillante
  • Total white
  • Unghie a mandorla rosa
PAGINA 3 DI 10
PLAY

Le unghie a mandorla presentano una forma molto particolare, non facile da portare, ma che negli ultimi mesi si è rivelata un vero successo tra i trend di bellezza. Anche alcune celebrità, come attrici e cantanti, hanno sfoggiato negli ultimi tempi le bellissime unghie ovali, in versione più glamour sicuramente rispetto a quanto potremmmo fare noi nella vita di tutti i giorni.

Questo tipo di unghie infatti, in base alle tonalità di smalto utilizzate, possono adattarsi sia a occasioni importanti e fashion, sia alla vita quotidiana trascorsa in ufficio a lavorare o a casa.

 

Come realizzarle

Le unghie a mandorla non richiedono particolari abilità per poterle realizzare, lo si può fare comodamente a casa, senza ricorrere a persone esperte, l'importante è avere delle unghie abbastanza lunghe su cui lavorare. L'idea è quella di ottenere una forma ovale leggermente appuntita verso il vertice e, per ottenere questo risultato, basterà limare entrambi i lati dell'unghia in maniera perfettamente simmetrica. Per aiutarvi, disegnate un piccolo cerchio con lo smalto sulla punta, in questo moto sarete molto più precise nella limatura.

 

Come colorarle

Una volta terminato potrete passare alla colorazione con lo smalto. Un consiglio è di evitare colori troppo eccentrici o forti, che con questo tipo di unghia verrebbero messi ancora di più in evidenza. Sarebbe preferibile utilizzare tonalità dalle sfumature nude, quindi rosa, beige o marroni chiari, molto di moda negli ultimi tempi. E se proprio non resistete all'idea di unghie a mandorla dal tono rosso brillante, usatelo ma con cautela, magari per una serata particolare con il vostro lui o con gli amici.

 

A chi stanno bene

Non tutte le persone purtroppo possono fare libero sfoggio di questo trend di bellezza, le unghie a mandorla infatti possono essere realizzate soltanto da chi ha unghie molto forti e da chi è abitutata a portarle abbastanza lunghe.

Sono sconsigliate infatti alle donne con unghie corte, delicate e fragili, che probabilmente non sopporterebbero questo tipo di limatura e finirebbero per spezzarsi. Inoltre, questa forma particolare e insolita è adatta a persone con mani sia di dimensione normali che piccole, nel secondo caso la forma ovale della punta contribuisce a farle sembrare più lunghe.

 

Prendersene cura

In generale è importante prendersi cura delle proprie mani e quindi anche delle unghie, in questo caso è opportuno seguire una buona alimentazione per rendere le unghie più forti e resistenti, sopratutto fare un carico di sali minerali e vitamine, in questo modo anche chi al momento non può permettersi delle unghie con questa forma, magari potrà prepararle per il futuro.

Esistono anche dei metodi cosmetici rinforzanti in alternativa, meglio però che vi rivolgiate alla vostra estetista di fiducia, lei saprà sicuramente consigliarvi il prodotto più giusto e adatto a voi.

CONDIVIDI
Di Sara Pennetta, © Riproduzione Riservata

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami